Mercedes E 63 S 4MATIC+ Brabus 800: il debutto a Ginevra

Il tuner tedesco trasforma la berlina della Casa della Stella in un bolide in grado di sviluppare ben 800 CV. La presentazione in anteprima a Ginevra.

Brabus, celebre preparatore tedesco specializzato nell’elaborazione dei modelli Mercedes, svelerà sotto i riflettori dell’imminente Salone di Ginevra 2018 la sua ultima e prorompente creazione basata sulla già potentissima Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+.

Battezzata Brabus 800, la berlina quattro porte ad alte prestazioni messa a punto dal tuner di Bottrop sfoggia un completo kit estetico-aerodinamico con molti componenti in fibra di carbonio, comprensivo di fascioni paraurti con feritoie maggiorate, splitter anteriore, minigonne laterali, spoiler e diffusore d’aria che ingloba lo scarico sportivo a quattro vie. La vettura vanta anche cerchi in lega da 21 pollici (avvolti da pneumatici che misurano 265/30 ZR 21 davanti e 305/25 ZR21 dietro) e un inedito assetto sportivo dotato di molle più rigide e corte, capaci di abbassare il baricentro della vettura di ben 20 mm.

All’interno l’anima “racing” della vettura viene sottolineata dalla presenza degli inserti speciali per la plancia, abbinati ad una strumentazione specifica, pedaliera in alluminio, volante con fondo piatto e al pomello del cambio personalizzato. Non mancano nuovi rivestimenti in pelle bicolore (nero e rosso) con impunture a vista dedicati ai sedili e ai pannelli porta. La vettura può essere inoltre arricchita con un sistema di infotainment ancora più sofisticato che comprende display supplementari dedicati all’intrattenimento dei passeggeri che siedono sul divano posteriore.

La parte più succulenta della preparazione messa a punto da Brabus risulta però il propulsore, rappresentato dal V8 4.0 litri sovralimentato che nella versione “standard” sviluppa 612 CV e 850 Nm di coppia massima scaricati sulla trazione integrale e gestiti da una trasmissione automatica a 8 rapporti dotata di paddle al volante per un uso sportivo.

I tecnici Brabus hanno installato due turbocompressori  ad alte prestazioni, capaci di generare una pressione di sovralimentazione massima pari a 1,6 bar. E’ stata anche installata una nuova ECU e filtri dell’aria sportivi. Il risultato ottenuto sono 800 CV e 1.000 Nm di coppia massima già disponibile a 3.600 giri/min. Secondo i dati dichiarati da Brabus, la vettura accelera da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi netti, mentre la velocità massima è stata limitata elettronicamente a 300 km/h. I dati sui consumi parlano di una media di 9.1 l/100 km, mentre le emissioni inquinanti nel ciclo misto sono pari 207 g/km di CO2.

Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+ Brabus 800: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mercedes GLA 200d Sport 4Matic: la prova su strada

Altri contenuti