Opel Antara: a Bologna arriva il restyling

Presente in anteprima al Motor Show di Bologna, il SUV di Casa Opel si rinnova e guadagna motori più puliti e potenti.

Presente in anteprima al Motor Show di Bologna, il SUV di Casa Opel si rinnova e guadagna motori più puliti e potenti.

Dopo quattro anni di onorata carriera, la Opel Antara subisce le prime modifiche che riguardano soprattutto la meccanica, mentre rimane quasi invariata nell’aspetto.

Infatti, a fronte di una linea che rispecchia la versione precedente, eccezion fatta per qualche particolare come i gruppi ottici anteriori e posteriori, i cerchi e la mascherina, sotto il cofano si celano grandi novità.

Tutti i propulsori diventano Euro 5 ed acquistano più cavalli: il 2.4 a benzina passa da 140 CV a 170 CV, mentre i 2.2 turbodiesel, ottengono, rispettivamente, 36 CV e 34 CV, raggiungendo potenze nell’ordine dei 163 CV e 184 CV.

Valori interessanti, che garantiscono una migliore risposta della vettura ai comandi dell’acceleratore e consentono di avere una buona dose di potenza per trarsi d’impaccio nelle situazioni d’emergenza.

Disponibile con cambio manuale o automatico, e con trazione anteriore o integrale, la nuova Opel Antara è ancora più sicura per via del sistema che assiste il guidatore nelle partenze in salita. 

Opel Antara al Motor Show 2010 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.