Renault: una showcar in collaborazione con Moschino

La vettura annuncia la collaborazione tra la Casa della Losanga ed il Brand d’alta moda italiano che porterà alla realizzazione di una versione glamour.

E’ la straniera più venduta in Italia nel combattutissimo segmento B e tra le sue armi di seduzione, il design è senza dubbio una di quelle più efficaci, stiamo parlando della Renault Clio che adesso indossa una mise Moschino per unire in un colpo solo il mondo della moda e quello dell’automotive.

Da sempre irriverente, ironico e apprezzato in tutto il mondo come uno dei Brand di riferimento nell’alta moda italiana, Moschino, in concomitanza della sfilata di presentazione della collezione Autunno/Inverno 2018/2019, ha mostrato una Renault Clio griffata dal noto marchio di moda e realizzata dal genio creativo di Jeremy Scott. Si tratta di una showcar che anticipa la partnership tra Renault e Moschino.

Questa vettura, coloratissima, si ispira alla Capsule Collection ed è il frutto di una commistione tra la cultura pop, il French design e l’umorismo del direttore creativo di Moschino Jeremy Scott che ha dichiarato: “amo il punto di incontro tra moda e mondo automotive perché questa è la vera cultura pop! È fantastico poter portare Moschino nella vita di tutti giorni, grazie alla collaborazione con Renault”!

Gli fa eco il direttore comunicazione ed immagine di Renault Italia, Francesco Fontana Giusti che ha spiegato: “il connubio auto e fashion, di cui CLIO è ormai icona in ambito automotive, si conferma vincente con la scelta di Moschino, firma dell’alta moda unconventional e dalla straordinaria carica emotiva. Unico obiettivo: continuare a sorprendere! Il reveal di questa singolare Show Car che rompe qualunque schema precostituito, è il preludio di una fruttuosa collaborazione che ci porterà, entro l’anno, alla creazione di una versione che auspichiamo di grande successo”.

Renault Clio Moschino Showcar Vedi tutte le immagini
Altri contenuti