Formula 1: la Haas presenta la VF-18

Il Team Haas di Formula 1 presenta la nuova monoposto per la stagione 2018. Si chiamerà VF-18 e vedrà l’aggiunta di Halo e un ritorno alle origini della sua livrea.

Il team di origine statunitense Haas è pronto ad una nuova stagione di Formula 1, e per l’occasione ha presentato la sua nuova monoposto che presenta alcune sostanziali modifiche. La prima e la più evidente è l’aggiunta dell’Halo, la protezione per la testa del pilota introdotta nel nuovo regolamento a partire dalla stagione 2018. Le altre modifiche evidenti sono la pinna di squalo notevolmente più piccola e la livrea che cambia tonalità e riprende quella della prima macchina CNC di Haas Automation di Gene Haas: grigio con sprazzi di rosso e nero. L’obiettivo dichiarato della squadra è quello di ottenere più dei 47 punti conquistati lo scorso anno, impresa non semplice data la concorrenza sempre più agguerrita. L’obiettivo sarà affidato ad una coppia consolidata: l’esperto pilota francese Romain Grosjean e il danese Kevin Magnussen.

Il team principal Guenther Steiner ha parlato della livrea della nuova Haas, molto simile alla prima che ha corso in F1, cioè la VF-16: “La livrea è un po’ un ritorno a quello che avevamo sulla nostra prima macchina, la VF-16. Il suo aspetto è pulito e preciso, proprio come le macchine utensili di Haas Automation”. Aggiungere l’Halo non è stata una passeggiata, ha richiesto duro lavoro e qualche complicazione in più, afferma sempre Steiner: “Ci sono voluti un po’ di studi aerodinamici, i progettisti hanno dovuto lavorare sodo per modificare il telaio in modo che l’Halo potesse sopravvivere ai carichi obbligatori. Il peso minimo totale dell’auto è aumentato a causa di questo strumento, e c’è un centro di gravità più alto semplicemente a causa della posizione dello stesso. Ma tutti siamo sulla stessa barca”.

Il regolamento del 2018 è molto simile a quello del 2017, quindi le modifiche che sono state apportate alla Haas VF-18 sono votate al miglioramento della VF-17, puntando soprattutto sul raffinamento di quanto di buono era stato fatto l’anno precedente. Il propulsore a disposizione sarà sempre di origine Ferrari. La VF-18 farà il suo debutto in circuito a Barcellona tra il 26 febbraio e il 1 marzo, e poi di nuovo tra il 6 e il 9 marzo, prima della gara di apertura della stagione a Melbourne, in Australia, il 25 marzo

Haas VF-18: le immagini della nuova monoposto Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Osservatorio Mobilità e Sicurezza Continental 2020

Altri contenuti