Bridgestone T005: debutta il nuovo pneumatico touring

“Sviluppato dagli automobilisti per gli automobilisti”: con questo progetto, nato da un sondaggio d’opinione europeo, Bridgestone presenta la nuova gomma touring ad alte prestazioni sul bagnato.

Elevate performance sul bagnato, attenzione ai consumi e lunga durata: ecco, in estrema sintesi, il biglietto da visita con il quale Bridgestone accompagna il debutto sul mercato di Turanza T005, nuovo pneumatico “Touring” frutto di un progetto e di un programma di sviluppo europei che hanno coinvolto in prima persona gli utilizzatori finali, ovvero gli stessi automobilisti.

Un sondaggio d’opinione organizzato nei mesi scorsi da Bridgestone Europe ha permesso ai vertici del colosso della gomma di conoscere nei dettagli le “voci” tenute in maggiore considerazione da parte degli utenti in merito all’identificazione degli atout di un nuovo pneumatico “touring” e a conoscere le questioni più rilevanti nelle condizioni di guida di tutti i giorni.

Il risultato parla chiaro: l’acquirente di uno pneumatico premium preferisce un prodotto che sia in grado di offrire il massimo controllo del veicolo nelle più varie situazioni di guida – in special modo in presenza di pioggia e di asfalto bagnato – e, contestualmente, permetta una concreta attenzione al portafoglio, vale a dire contribuisca a tenere sotto controllo il consumo di carburante e garantisca un elevato chilometraggio. In poche parole, all’automobilista piace uno pneumatico che dia sicurezza e permetta di affrontare i viaggi come gli spostamenti quotidiani in relax.

In questo senso, l’obiettivo prefissato dai tecnici Bridgestone per lo sviluppo del nuovo pneumatico è stato rivolto a soddisfare le aspettative degli utenti europei in ordine alle questioni di sicurezza in tutte le situazioni di guida: dai tragitti in autostrada ai percorsi urbani, alle curve più impegnative, a fronteggiare situazioni di emergenza.

“Turanza T005 è il prodotto progettato con gli automobilisti, per gli automobilisti. L’obiettivo è garantire il totale controllo di guida, specialmente su fondo bagnato. Analizzando le loro necessità siamo riusciti con successo a sviluppare un pneumatico sul quale poter fare affidamento che supera ogni sfida di guida quotidiana, anche durante le giornate di pioggia”, commenta Stefano Parisi, managing director Bridgestone South Europe.

Alla base del progetto messo a punto da Bridgestone, le più recenti tecnologie di studio del battistrada per ottimizzare la resa della gomma sul bagnato e la resa in rapporto al consumo di carburante. Il nuovo Bridgestone T005, presentato in anteprima alla fine della scorsa estate e, come venne annunciato al momento della première, chiamato a sostituire gradualmente l’attuale T001 EVO, ha ottenuto la certificazione TÜV SÜD, uno dei più importanti enti indipendenti in Europa. Nello specifico, i test (condotti su richiesta di Bridgestone nel periodo aprile – luglio 2017 all’ATP di Papenburg, a bordo di una Volkswagen Golf 7 equipaggiata con ruote da 205/55 R 16 91V)  hanno messo in evidenza, in comparazione con quattro pneumatici-competitor appartenenti al medesimo segmento, “Le performance migliori nell’aderenza laterale e in frenata sul bagnato”. Riguardo all’etichettatura europea, il nuovo Turanza T005 ha riportato “Risultati ai vertici del segmento con A per distanza d’arresto sul bagnato e B per la bassa resistenza al rotolamento”.

Bridgestone Turanza T005: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Alfa Romeo Giulia: video e scheda tecnica

Altri contenuti