Formula E: Eriksson partecipa ai rookie test con il DS Virgin Racing

Il 14 gennaio si svolgeranno a Marrakech i test riservati agli esordienti della Formula E. Il DS Virgin Racing ha ufficializzato l’ingaggio per l’occasione del talentuoso Joel Eriksson vice-campione di Formula 3 Europa.

Il vice campione d’Europa di Formula 3, Joel Eriksson, si unirà al team DS Virgin Racing per partecipare ai Rookie test di Formula E. Si tratta di una bella opportunità per il giovanissimo pilota svedese che si cimenterà in una nuova categoria e salirà per la prima volta a bordo della DSV-03. I test riservati agli esordienti di Formula E cominceranno il 14 gennaio e si terranno a Marrakech, in Marocco, il giorno dopo l’e-Prix previsto dal calendario ufficiale della stagione.

Il pilota scandinavo si è rivelato come uno dei grandi talenti dalla passata stagione di Formula 3 Europa, nella quale ha raggiunto importanti successi: sette vittorie e quattordici podi all’attivo. Secondo la rivista specializzata Autosport è al 27° posto della Top 50 dei piloti della stagione 2017. Queste le parole di Eriksson: “La Formula E ha un vivaio di piloti di talento e sono felice dell’opportunità che mi viene data di avvicinarmi a questo nuovo genere di gare. DS Virgin Racing ha dimostrato di saper vincere e sono impaziente di sedermi al volante della DSV-03”.

Alex Tai, Team Principal spiega l’importanza di questi test e dell’ingaggio di Eriksson in vista di questo appuntamento: “Siamo felici di poter contare su Joel per questi test riservati agli esordienti. DS Virgin Racing è da sempre impegnato nella scoperta di nuovi talenti e Joel è uno dei piloti più promettenti del momento. Siamo impazienti di vedere le sue prestazioni al volante della nostra monoposto, che ha già vinto in questa stagione”.

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance, è rimasto sorpreso dalle attitudini mostrate da Eriksson durante le prove al simulatore: “Nei test sul simulatore dei nostri laboratori DS Performance, Joel ci ha sorpreso per la sua capacità lavorativa e per la l’abilità nel trovare il ritmo giusto. Attendiamo con ansia il suo ingresso sul circuito di Marrakech, in cui potrà dimostrare il suo potenziale nella Formula E”.

I Video di Motori.it

Hankook Winter i*cept evo2 e Winter i*cept evo2 SUV

Altri contenuti