Renault: nuovi motori Energy TCe per Scénic e Grand Scénic

La inedita lineup Energy TCe 115, 140 e 160 con cambio manuale 6 rapporti o automatico EDC 7 rapporti debutta in consegna a partire da metà gennaio 2018. Ecco caratteristiche, allestimenti e prezzi.

Renault annuncia il debutto di un inedito motore turbocompresso a benzina e iniezione diretta. Il nuovo propulsore, sviluppato con l’obiettivo di offrire sul mercato un concreto upgrade tecnologico funzionale alla versatilità di impiego (coppia più elevata ai bassi regimi e una disponibilità maggiore e costante agli alti regimi) e, contestualmente, una avvertibile attenzione nei confronti di consumi ed emissioni di CO2, trova prima applicazione su Renault Scénic e Grand Scénic. Più avanti, il nuovo turbo benzina energy TCe sarà proposto su altri modelli della gamma Renault.

La nuova motorizzazione turbo benzina a iniezione diretta da 1.330 cc rappresenta un nuovo tassello nell’alleanza tecnica fra la Marque à Losanges e il Gruppo Daimler-Benz. Nel dettaglio, il nuovo blocco – che viene prodotto nelle linee di montaggio Renault di Valladolid – viene abbinato alle trasmissioni manuali ed automatiche EDC con comando a doppia frizione. La gamma di potenza si articola su tre livelli: TCe 115 CV con cambio manuale, Energy TCe 140 CV ed Energy TCe 160 CV con trasmissione manuale e automatica EDC. Le tre varianti si aggiungono alle proposte turbodiesel dCi 110, dCi 110 Hybrid Assist, dCi 130 e dCi 160.

Philippe Brunet, vicepresidente della Divisione Ingegneria Motori termici ed elettrici per l’Alliance Renault-Nissan, indica che “la nuova unità ha richiesto più di 40.000 ore di collaudi. Rispetto all’Energy TCe 130, il nuovo propulsore Energy TCe 140 offre una coppia massima superiore a 35 Nm ed è disponibile in un range due volte più esteso, da 1.500 giri/min a 3.500 giri/min”.

Tecnicamente, fra le peculiarità portate in dote dal nuovo Energy TCe, sono da segnalare la presenza del procedimento di rivestimento cilindri “Bore Spray Coating” ripreso da Nissan GT-R e finalizzato dall’ottimizzazione dell’efficienza attraverso la riduzione degli attriti e il miglioramento della conduttività termica; la pressione di iniezione diretta carburante portata a 250 bar e il nuovo disegno della camera di combustione, progettata per ottimizzare la miscela aria-benzina; l’introduzione della tecnologia “Dual Variable Timing Camshaft” per il controllo delle valvole di aspirazione e scarico in funzione delle sollecitazioni motore.

Le ordinazioni di Renault Scénic e Grand Scénic equipaggiate con le nuove unità Energy TCe sono già aperte: le prime consegne sono previste a partire da metà gennaio 2018. Queste le caratteristiche tecniche: Energy TCe 115 CV (cambio manuale a sei rapporti) fornisce una potenza di 115 CV a 4.500 giri/min e una coppia massima di 220 Nm a 1.500 giri/min, per una velocità massima rispettivamente di 182 km/h (Scénic) e 179 km/h (Grand Scénic 5 e 7 posti), e un’accelerazione 0 – 100 km/h in 11”3, 11”5 e 11”7; il consumo e le emissioni di CO2 (ciclo NEDC) vengono dichiarati in 5,4 e 5,6 litri per 100 km, e 122-125 g/km. Energy TCe 140 (potenza max 140 CV a 5.000 giri/min, 240 Nm a 1.600 giri/min) permette a Scénic una velocità massima di 195 km/h, lo 0 – 100 km/h in 10”1 e consumo-emissioni in 5,4 litri per 100 km e 122 k/km di CO2; a Grand Scénic 5 posti e 7 posti 192 km/h di velocità massima, 10”1-10”3 nello 0-100 km/h, consumo medio ed emissioni di CO2 nell’ordine di 5,4-5,6 litri/100 km e 125 g/km. La medesima unità, abbinata al cambio automatico sette rapporti a doppia frizione EDC, riduce il consumo medio e le emissioni (5,4 l/100 km per Scénic, 5,5 per Grand Scénic; 122-124 g/km di CO2). La variante Energy TCe 160, infine, anch’essa disponibile nelle versioni con cambio manuale a sei rapporti od automatico sette rapporti con doppia frizione EDC, eroga una potenza massima di 160 CV a 5.500 giri/min e una forza motrice pari a 260 Nm a 1.750 giri/min e 270 Nm a 1.800 giri/min (se manuale o automatico), 200 e 197 km/h di velocità massima (Scénic e Grand Scénic), i 100 km/h da fermo rispettivamente in 9”9-9”1 (manuale o automatico EDC per Scénic) e da 10”2-10”5 a 9”2-9”3 (Grand Scénic 5 posti e 7 posti con le corrispondenti varianti di trasmissione); il consumo medio e le meissioni a ciclo NEDC dichiarate sono, nell’ordine, 5,4 l/100 km e 122 g/km di CO2 (Scénic), e 5,6 – 5,4 per 125-124 g/km (Grand Scénic con cambio automatico).

Questi i prezzi “chiavi in mano” delle nuove versioni benzina Energy TCe riferiti all’Italia. Renault Scénic in allestimento Life TCe 115, 22.150 euro; Zen Energy TCe 140: 25.750 euro; Zen Energy TCe 140 EDC, 27.550 euro; Intens Energy TCe 140: 27.750 euro; con EDC, 29.550 euro; Intens Energy TCe 160, 28.550 euro; con EDC, 30.350 euro; Bose Energy TCe 140, 29.450 euro; con EDC, 31.250 euro; Bose Energy TCe 160, 30.250 euro; con EDC, 32.050 euro; Initiale Paris Energy TCe 160, 34.550 euro; con EDC, 36.350 euro. Renault Grand Scénic: Life Energy TCe 115, 23.650 euro; Zen Energy TCe 140, 27.250 euro; con EDC, 29.050 euro; Intens Energy TCe 140, 29.250 euro; con EDC, 31.050 euro; Intens Energy TCe 160, 30.050 euro; con EDC, 31.850 euro; Bose Energy TCe 140, 30.950 euro; con EDC, 32.750 euro; Bose Energy TCe 160, 31.750 euro; con EDC, 33.550 euro; Initiale Paris Energy TCe 160, 36.050 euro; con EDC, 37.850 euro.

Renault Scénic e Grand Scénic Initiale Paris 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti