Formula E: la prima gara della stagione al Team DS Virgin Racing

Sam Bird si aggiudica Gara 1 ad Hong Kong ed è il primo pilota a vincere nella nuova stagione.

Non poteva iniziare meglio la nuova stagione di Formula E per il team DS Virgin Racing; infatti, Sam Bird ha vinto Gara 1 nell’insidioso tracciato cittadino di Hong Kong. Scattato dalla seconda casella della griglia di partenza, dopo aver dominato il Gruppo 3 di qualifica ed essersi guadagnato l’accesso alla Super Pole, Bird nelle fasi iniziali è riuscito a resistere all’attacco di Nick Heidfeld al volante della Mahindra Racing all’esterno della Curva 1 per poi insidiare da subito la leadership di Jean-Éric Vergne alla guida della Techeetah.

Dopo un’interruzione dovuta ad uno spettacolare incidente che ha visto coinvolte 4 monoposto, si è ripreso a correre in regime di safety car e, al momento del restart, Bird ha ricominciato da subito a marcare Vergne, e poi, nel corso della ventesima tornata delle quarantatré previste, il pilota DS Virgin Racing ha fintato una manovra all’esterno del tornantino per poi beffare il francese del team Techeetah con un sorpasso all’interno sempre alla Curva 6.

Purtroppo però, la troppa euforia nel cambio monoposto ha generato un drive-through che non è riuscito a far perdere la prima posizione al pilota DS grazie all’ottimo passo gara e alla corretta strategia dei tecnici DS Virgin Racing. Così Bird ha tagliato il traguardo in prima posizione: un risultato fantastico reso ancora più soddisfacente per la squadra dall’ottava posizione di Alex Lynn.

 

DS Virgin Racing 2017-2018 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

“L’Ordinario diventa Straordinario” ad Auto e Moto d’Epoca

Altri contenuti