Vilner Tramontana: un nuovo look per la supercar spagnola

Una livrea nera opaca con accenti gialli anche all’interno la rendono ancora più originale.

La Tramontana non è solamente un vento gelido ma anche il nome di una supercar spagnola decisamente travolgente. Un’auto unica, che è stata rivista da Vilner per essere ancora più affascinante grazie ad una veste grafica dedicata e a degli interni molto accattivanti.

La silhouette, che è un ibrido tra un caccia ed una vettura sportiva, presenta un abitacolo a cui si accede da una sorta di fusoliera in cui gli occupanti si trovano uno dietro l’altro proprio come sui jet da combattimento. La livrea scelta da Vilner è il nero opaco con accenti gialli che vanno ad enfatizzare alcuni punti della carrozzeria e gli elementi aerodinamici.

L’interno, dove regnano carbonio ed Alcantara, riprende la stessa veste bicolore, e risulta ancora più affascinante ed esotico. La strumentazione è essenziale con i comandi principali disposti su dei satelliti ai lati del volante.

Quest’ultimo ha un solo pulsante: segno che non vuole fornire distrazioni al pilota, che forse non ha nemmeno il tempo di concentrarsi su altro che non sia la guida pura ed essenziale. Anche perché la silhouette è molto simile a quella di una monoposto da competizione e le grandi bocche per l’aria sulle fiancate fanno pensare ad una potenza mostruosa che va ad agire su una massa ridotta all’osso.

Comunque, al di là delle prestazioni, che sicuramente sono impegnative per qualsiasi guidatore convenzionale, sono i dettagli a fare la differenza, e quelli di questa Tramontana griffata Vilner sono tanti e ricercati.

I Video di Motori.it

“L’Ordinario diventa Straordinario” ad Auto e Moto d’Epoca

Altri contenuti