Bentley Continental GT3: la Gran Turismo inglese scende in pista

La seconda generazione della Gran Turismo britannica indossa l’abito racing per affrontare la stagione motorsport 2018.

Bentley Motorsport ha svelato l’inedita Continental GT3, bolide da competizione derivato dalla seconda generazione della Gran Turismo inglese che parteciperà alle competizioni FIA GT nella stagione 2018.

La nuova Bentley Continental GT3 raccoglie l’eredità della precedente generazione capace di primeggiare nel campionato di  Endurance grazie a 120 podi e 45 vittorie conquistate fino ad oggi  su 528 gare disputate in tutto il mondo.

“Dopo quattro anni di successi con la nostra Continental GT3, siamo felici di svelare la seconda generazione di questo modello. – ha dichiarato Il direttore di Bentley Motorsport, Brian Gush, che ha aggiunto; “la nuova vettura punta alla ricerca di prestazioni ancora migliori. i primi risultati del test sono promettenti: la nuova  Continental GT si è rivelata un ottimo punto di partenza per lo sviluppo che verrà effettuato dai piloti unito al lavoro ingegneristico del team Bentley “.

La vettura sfrutta una solida e leggerissima base in alluminio che ha permesso di contenere la massa della vettura sotto i 1.300 kg. L’aerodinamica dell’auto è stata ottimizzata grazie ad un lavoro certosino effettuato della galleria del vento: il corpo vettura del modello di serie è stato arricchito da un completo kit aerodinamico realizzato in fibra di carbonio capace di offrire la migliore “downforce”. Il sistema frenante e il reparto sospensioni sono invece stati realizzati ad hoc per la GT3.

Sotto il cofano si nasconde invece il potente propulsore V8 biturbo da 4.0 litri in grado di sviluppare una potenza superiore ai 550 CV.

Bentley Continental GT3: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti