Hyundai: arriva il primo airbag dedicato ai tetti panoramici

Forte di 11 brevetti depositati, il primo airbag dedicato ai tetti panoramici realizzato da Hyundai sarà sempre più richiesto su SUV e crossover.

Sempre in prima linea sul tema della sicurezza in auto, Hyundai ha svelato il primo airbag dedicato alle vetture equipaggiate con tetto apribile panoramico. La Casa di Seul ha sviluppato il nuovo componente dedicato alla sicurezza passiva degli occupanti principalmente per i veicoli dal baricentro alto, come ad esempio SUV e crossover.

Questo tipo di airbag è infatti capace di proteggere l’incolumità dei passeggeri di una vettura in caso di ribaltamento. Il cuscino gonfiabile ha infatti una doppia funzione: permette di proteggere la testa degli occupanti in caso il tetto risulti chiuso, ma anche di evitare la fuoriuscita delle persone a bordo se il tetto è aperto.

L’airbag risulta integrato nel bordo del tetto ed in caso di necessità si apre in un tempo di appena 0,08 secondi partendo dalla zona posteriore ed occupando successivamente tutta la superficie del cielo della vettura.

La divisione Hyundai Mobis ha dichiarato inoltre di aver appena terminato con successo tutti i collaudi necessari per raggiungere la produzione in serie di questo dispositivo di sicurezza. L’ airbag dedicato ai tetti panoramici realizzato dalla Casa asiatica è una vera e propria prima mondiale  che vanta ben 11 brevetti depositati. Questo dispositivo si inserisce inoltre in un mercato sempre più promettente: basti pensare che nel 2015 vantava un giro d’affari di 6 miliardi di dollari, mentre le stime per il 2022 parlano di un incremento dell’11% grazie alla continua espansione del segmento dei SUV.

Hyundai Tucson Plug-in Hybrid 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti