Porsche 911 Turbo by Gemballa: tuning da 820 CV

Il noto preparatore tedesco svelerà al SEMA di Las Vegas una variante della Porsche 911 Turbo in grado di impensierire le hypercar più potenti.

Sotto i riflettori del SEMA di Las Vegas, celebre kermesse dedicata al mondo del tuning, è pronta a fare il suo debutto la Gemballa GT Concept, versione super-vitaminizzata della già potentissima Porsche 911 Turbo. Il preparatore teutonico ha infatti deciso di regalare ancora più potenza e presenza scenica alla supercar della Casa di Zuffenhausen realizzando un bolide che non ha nulla da invidiare alle hypercar più prestazionali.

Dal punto di vista estetico, la vettura si distingue per un inedito body-kit aerodinamico realizzato in fibra di carbonio e comprensivo di fascioni paraurti ridisegnati, splitter inedito, alettone posteriore di nuova concezione e nuovo diffusori a cui si aggiungono i passaruota allargati e cerchi in lega da 21 pollici realizzati ad hoc.

A stupire è però la parte meccanica: il propulsore boxer sovralimentato è passato dalla potenza standard di 540 CV fino ad un picco di 820 CV grazie ad una serie di interventi profondi e mirati. Tra le modifiche segnaliamo l’uso di nuovi turbocompressori, valvole, collettori di spirazione, cilindri, filtri, scarico sportivo e tanto altro. Secondo i dati dichiarati da Gemballa, la GT Concept schizza da 0 a 100 km/h in appena 2,4 secondi e raggiunge la velocità massima di 354 km/h.

Il pacchetto di elaborazione completo viene offerto ad un prezzo di 100mila euro, mentre se si scelgono le modifiche estetiche e quelle meccaniche separate si spende rispettivamente 25.450 e 49.800 euro.

Porsche 911 Turbo by Gemballa: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Porsche Panamera Turbo S Sport Turismo

Altri contenuti