Novitec realizza una Ferrari GTC4Lusso da 709 cavalli

Il tuning tedesco Novitec mette mano alla Ferrari GTC4Lusso tirando fuori tutte le potenzialità più nascoste di questa potente Gran Turismo.

Novitec non è nuova a questo tipo di lavoro, e stavolta sotto alle loro sapienti mani è finita la nuova Ferrari GTC4Lusso. Il lavoro che hanno compiuto riguarda sia le componenti della vettura sia l’estetica, come l’aumento delle parti di aerodinamica in carbonio, ruote da 21 e 22 pollici, fino all’aumento della potenza del motore che adesso raggiunge i 521 kW/709 CV e 882 Nm di coppia con il twin turbo V8.

Gli aggiornamenti di Novitec

Novitec rende le auto sportive più emozionanti del mondo ancora più elettrizzanti e speciali. Per la nuova Ferrari GTC4Lusso, i progettisti tedeschi hanno sviluppato componenti di valorizzazione aerodinamica con una finitura in carbonio nudo, che donano al 2 + 2 di Maranello un aspetto più sportivo. I componenti della carrozzeria sono stati ottimizzati nel galleria del vento, di conseguenza, è stata ottimizzata la stabilità di manovra della Coupé. I progettisti hanno modellato un aggiornamento aerodinamico che si compone di due spoiler anteriori che si attaccano
sulla sinistra e destra del paraurti, e una lama centrale anteriore. Questi componenti riducono l’asse anteriore alle alte velocità e da alla GTC4Lusso un aspetto ancora più distintivo.

I nuovi pannelli bilancieri importanti da Novitec riducono il flusso d’aria tra gli archi anteriori e posteriori e conferiscono all’auto un’aspetto ancora più muscolare. I progettisti tedeschi hanno anche modificato completamente la parte posteriore: la combinazione di tetto e spoiler posteriore in collegamento con il diffusore posteriore di nuova concezione, ottimizza l’aerodinamica e dà alla vettura un aspetto ancora più particolare del posteriore.

Sotto il cofano 99 cavalli in più

Un altro aspetto rilevante del lavoro di Novitec risiede nei massicci aggiornamenti delle prestazioni per la Ferrari. Il nuovo motore a otto cilindri da 3,9 litri GTC4Lusso T con due turbocompressori offrono un ottimo punto di partenza. Gli specialisti del motore di Novitec hanno sviluppato tre kit di prestazioni per questo motore, che liberano il vero potere che si nasconde in questo motore senza violare la sua durata. Gli esperti di tuning hanno condotto una vasta serie di test per sviluppare mappature speciali per i due moduli plug-and-play NOVITEC N-TRONIC, adattati alla centralina elettronica del motore.

La variante più potente del twin-turbo V8 sviluppa 72,8 kW / 99 CV in più del motore di partenza. Fornisce 521 kW / 709 cv a 7.700 giri / min e produce una coppia massima di 882 Nm ad un minimo di 3.250 giri / min, 122 Nm in più rispetto alla specifica di produzione. Questo naturalmente va anche a vantaggio delle prestazioni: l’accelerazione va da zero a 100 km/h in soli 3,2 secondi. La velocità massima salta a 325 km/h. Sulla strada, l’aggiornamento della prestazione Novitec si afferma non solo in forma di accelerazione accelerata e velocità migliorate, ma anche sotto forma della risposta della farfalla ancora più immediata e ancor più potente in fase di apertura.

Come complemento ottimale, Novitec offre sistemi di scarico ad alte prestazioni per tutti i modelli GTC4Lusso, tutti calibrati alle diverse versioni dell’auto. Essi producono non solo una nota di scarico più sportiva, ma ottimizzano anche la distribuzione di potenza. Inoltre, i sistemi di scarico Novitec riducono anche il peso.

Novitec Ferrari GTC4Lusso Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ferrari Portofino M

Altri contenuti