Volvo compie 90 anni e li festeggia ad Auto e Moto d’epoca 2017

Volvo festeggia i suoi primi 90 anni e porta a Auto e Moto d’Epoca di Padova, quattro modelli che hanno scritto la storia del Marchio svedese.

E’ arrivato il momento di compiere gli anni anche per il prestigioso marchio svedese, che spegne in questo 2017 le novanta candeline. Volvo festeggerà questo importante traguardo al Salone Auto e Moto d’epoca di Padova, una delle più importanti rassegne del settore che si terrà dal 26 al 29 ottobre 2017.  Per l’occasione il costruttore svedese porterà alla manifestazione veneta quattro modelli che hanno scritto la storia di questo marchio. Da sempre Volvo si è distinta per l’innovazione, per la sicurezza e per la robustezza delle sue creazioni e a Padova parteciperanno degli esemplari che rappresentano questa filosofia costruttiva.

I modelli che Volvo porterà a Padova

Il primo della lista è la Volvo PV444, che rappresenta la rinascita del marchio svedese dopo la Seconda Guerra Mondiale. La PV444 nasce nel 1944 ed è la prima svedese di dimensioni ridotte e con l’innovativa carrozzeria monoscocca. Sotto al cofano si nascondeva una motore a quattro cilindri da 1.4 litri innovativo ed era la prima unità con valvole in testa sviluppata da Volvo per una autovettura. Il successo commerciale fu grandioso, tanto che ne furono vendute ben 200.000 esemplari.

A Padova potremo vedere anche la Volvo Duett, che segna l’inizio della grande tradizione della Casa svedese nel mondo delle Station Wagon. Fu un’auto estremamente versatile, pensata per unire le prerogative del lavoro e del tempo libero. La Duett nacque nel 1953 e cambiò il mondo delle quattro ruote.

Il terzo dei quattro modelli che vedremo a Padova è la PV544 Rally Safari Replica, un modello cruciale per le strategie di Volvo, perché rappresenta la volontà di imporsi anche nel mondo delle competizioni sportive. La PV 544 nel 1965 vinse coi fratelli indiani Joginder e Jaswant Singh il Rally Safari.

Infine il quarto ed ultimo modello esposto per celebrare i 90 anni di Volvo, è una delle vetture più iconiche del Marchio svedese, ossia la  P1800. Nata dalla penna di Pelle Petterson, la P1800 rappresenta la massima espressione dello stile e dell’eleganza di Volvo. Fu una macchina resa celebre anche sul piccolo  schermo, grazie alla pellicola “Il Santo” con protagonista Roger Moore. Oltre alle classiche, nel padiglione dedicato a Volvo ci sarà anche la nuova generazione di XC60.

Le parole del presidente di Volvo Car Italia

Michele Crisci,  Presidente Volvo Car Italia, ha dichiarato: “Quest’anno Volvo festeggia un traguardo importante e la ricorrenza cade in un periodo particolarmente fortunato della storia dell’azienda. Ma se oggi siamo arrivati a essere un punto di riferimento dell’industria dell’auto è solo perché siamo sempre stati, coerenti al Dna del nostro marchio e fedeli alla missione che i fondatori della casa avevano indicato. Questa coerenza, che possiamo vedere espressa dalle bellissime vetture che esponiamo a Padova, garantisce ai prodotti attuali quella autenticità che si traduce in garanzia per i clienti. Per questo siamo convinti che le nuove e importantissime Suv che stiamo lanciando sul mercato siano in grado di ribadire il successo delle auto che le hanno precedute e di continuare il percorso virtuoso iniziato da Volvo quasi un secolo fa”.

Volvo P1800 restomod 2020 by Cyan Racing Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Volvo V90 Cross Country 2020

Altri contenuti