Rally: Spagna amara per Raikkonen, il video

L’ex ferrarista ha distrutto la sua Citroen durante la ricognizione nel rally di Spagna

L’ex ferrarista ha distrutto la sua Citroen durante la ricognizione nel rally di Spagna

Si avvia ad una conclusione demoralizzante la stagione di Kimi Raikkonen nel mondiale rally. Il pilota finlandese infatti, continua ad incappare in rovinose uscite di strada, collezionando una serie di incidenti alquanto demotivante.

Dopo il ritiro in terra Francese, “Iceman” ha abbandonato prima di iniziare la competizione spagnola, a causa di un incidente avvenuto durante il giro di ricognizione. L’alfiere della Citroen ha subito un impatto violento distruggendo la sua C4 e rendendola inutilizzabile per la gara. Di conseguenza, il suo team correrà con il solo Ogier che attualmente occupa la seconda posizione nel mondiale.

A Raikkonen rimane solo l’ultima gara per riscattarsi di una stagione deludente in cui ha raccolto solamente 21 punti. Forse, gli scarsi risultati maturati indurranno Iceman a tornare in F1 per ritrovare lo smalto di un tempo.

 

 

 

 

 

 

Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.