Citroen vince il rally di Catalunya

Meeke trionfa nella gara iberica con un’ultima tappa perentoria ed una power stage terminata al secondo posto.

Torna il sorriso in Casa Citroen con il pilota più discusso, quel Kris Meeke tanto veloce e tanto falloso ma che in Catalunya è stato perfetto chiudendo ogni discorso di riapertura della gara con un’ultima tappa da urlo!

Parliamoci chiaro, Ogier e Tanak erano pronti ad approfittare di qualsiasi scivolone del pilota inglese che invece si è dimostrato di un’altra pasta rispetto alle gare precedenti e proprio nella giornata conclusiva ha spinto così forte da rendere inutile qualsiasi tentativo di rimonta.

Infatti, nell’ultima tappa si è aggiudicato ben 5 speciali su sei, una vera e propria furia, prima di concludere alle spalle di Sordo la power stage quasi a sottolineare la sua ritrovata intesa con la C3 WRC+. Insomma, tutto è andato per il verso giusto ed ora nel team francese si pensa al futuro con tanti interrogativi perché Meeke è tornato ed è tornato alla grande.

“Quando hai sensazioni così buone e la Macchina funziona così bene è tutto più facile, devi solo dimenticarti di tutto e godertela”! Queste le parole utilizzate da Kris Meeke per descrivere il suo stato d’animo durante la corsa prima di dedicarsi a tutti i festeggiamenti del caso e scacciare i fantasmi di una stagione fatta di alti e bassi.

Infatti, dopo la vittoria del Messico, la C3 WRC aveva raccolto appena 70 punti: 54 maturati con i 4 quinti posti di Breen, 12 con il quinto posto di Lefebvre in Polonia, e solamente 4 con Meeke, che non è andato oltre l’ottavo posto in Finlandia. Ma adesso tutto è di nuovo possibile, almeno a livello di gare singole, e Meeke celebra il ritorno alla completa competitività della nuova C3 WRC+.

Nella giornata del ritorno alla vittoria di Meeke è doveroso ricordare il sesto posto assoluto di Stephane Lefebvre nonostante un problema al servocomando del cambio.  Mentre Al Qassimi ha chiuso al 17° posto, un risultato incoraggiante per il futuro.

 

Nuova Citroen C3 2020: immagini ufficiali inedite Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.