Mercedes C 63 AMG Coupé Edition 507 by Inden Design

Il preparatore tedesco si prende cura della Mercedes C 63 AMG Coupé Edition 507 trasformandola in una supercar da pista.

Anche se uscita di produzione, la Mercedes C 63 AMG Coupé rimane una sportiva di razza, capace di coniugare le prestazioni da supercar con quelle di una Gran Turismo. Probabilmente per questo motivo il preparatore Inden Design ha deciso di realizzare una sua personale interpretazione di questa vettura, scegliendo l’esclusiva e rara versione speciale battezzata Mercedes C 63 AMG Coupé Edition 507.

Il lavoro portato avanti dall’elaboratore è stato decisamente minuzioso e certosino: la vettura è stata completamente smontata per installare le clubsport KW Suspensions. Anche la carrozzeria è stata modificata in più parti per equipaggiare la vettura con nuovi passaruota, fascioni paraurti e cofano motore, tutto proveniente dagli accessori originali AMG Black Series.

Il lavoro estetico-aerodinamico è stato completato con l’adozione di un nuovo splitter anteriore e di una grande ala regolabile installata sulla coda della vettura, il tutto realizzato in leggerissima fibra di carbonio.

La vettura monta speciali cerchi da 19 pollici avvolti da pneumatici ad alte prestazioni Michelin Sport  che misurano 245/35 R19 sull’assale anteriore e 305/30 R19 su quello posteriore, il tutto abbinato a distanziali da 15 mm. La meccanica della vettura non sembra abbia ricevuto modifiche: ricordiamo che sotto il cofano risulta installato il V8 da 507 CV e 610 Nm di coppia massima he permette di raggiungere una velocità autolimitata di 280 km/h e di ottenere uno scatto da 0 a 100 km/h in 4.2 secondi.

Mercedes C 63 AMG Coupé Edition 507 by Inden Design Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mercedes GLA 200d Sport 4Matic: la prova su strada

Altri contenuti