Skoda Karoq: con Digital Cockpit al Salone di Francoforte 2017

Il cruscotto diventa completamente personalizzabile grazie al Digital Cockpit che debutterà sulla nuova Skoda Karoq.

La nuova Skoda Karoq si annuncia tra le novità più attese al Salone di Francoforte, un appuntamento a cui il SUV ceco intende presentarsi facendo leva sulla tecnologia e sul nuovo Digital Cockpit.

Per la prima volta su un modello Skoda, infatti, la strumentazione analogica sarà sostituita da quella digitale con una tecnologia che il marchio ha chiamato Digital Cockpit. Peculiarità di questa soluzione è quella di consentire al conducente di personalizzare liberamente l’impostazione grafica scegliendo tra le quattro modalità base “Classica”, “Digitale a schermo intero”, “Profilo informazioni” e “Ridotta”.

Al di là delle impostazioni predefinite, il cruscotto digitale della Skoda Karoq sarà comunque configurabile a piacere scegliendo in dettaglio quali informazioni visualizzare e quali nascondere. Nella modalità “Classica” saranno visibili i tradizionali tachimetro e contagiri di forma circolare, esattamente come gli strumenti analogici che ogni automobilista ben conosce, mentre al centro dello schermo si potranno visualizzare delle informazioni secondarie come le informazioni del navigatore o del sistema multimediale.

Scegliendo l’impostazione “Digitale a schermo intero” il display sarà occupato quasi nella sua interezza da una specifica funzione sempre scelta da chi siede al volante, mentre nella parte bassa non mancheranno le indicazioni sulla velocità, sulla marcia e altri dettagli riprodotti in formato digitale.

Impostando “Profilo informazioni” si ha invece al centro l’indicazione di una funzione scelta dal guidatore, mentre ai lati possono essere visualizzate altre indicazioni utili così da avere sott’occhio una discreta panoramica di parametri e informazioni.

La modalità “Ridotta” punta infine sull’essenzialità e promette di essere particolarmente gradita a chi ama il minimalismo anche in un cruscotto automobilistico. In questo caso, infatti, lo schermo mostra in forma semplificata le informazioni utili al viaggio o alla navigazione, senza tanti fronzoli e senza affollare lo spazio antistante il conducente con dettagli non indispensabili.

Con il nuovo Digital Cockpit la Skoda Karoq si fa notare per una certa attenzione all’innovazione, portando così una tecnologia vista finora su modelli di fascia superiore anche nel segmento dei SUV compatti in cui la novità ceca andrà a inserirsi al momento del debutto sul mercato, che rimane in programma per il prossimo gennaio.

Skoda Karoq: prime immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

I 125 anni di Skoda

Altri contenuti