Rally di Germania: Citroen protagonista il giorno III

Mikkelsen conquista il secondo posto mentre Breen ottiene la quinta piazza

La giornata conclusiva del Rally di Germania è stata un trionfo per il team Citroen: è vero, è mancata la vittoria finale, ma la squadra si è dimostrata consistente e in grado di giocarsela fino in fondo. Merito di una grande organizzazione, di un’auto migliorata e di piloti decisamente veloci e concentrati.

A conti fatti, il lavoro di test nella settimana precedente alla gara ha pagato e molto, con Mikkelsen che ha beneficiato decisamente delle migliorie suggerite da un pilota d’eccezione come Loeb. Il norvegese infatti, aveva reso la vettura più guidabile ma più lenta, mentre l’alsaziano è riuscito a ridarle quel brio delle prime gare togliendole il nervosismo iniziale.

Così, dopo aver messo pressione per tutta la gara a Tanak, Mikkelsen è giunto secondo alla fine della power stage, conquistando il suo 21esimo podio in carriera e tornando protagonista come ai tempi della Volkswagen.

Un risultato che potrebbe convincere il team a dargli altre chance e magari a metterlo sotto contratto per l’anno prossimo. Anche Breen, sempre più vicino alla zona podio ha fatto registrare progressi e magari con un po’ di fortuna potrà migliorare ulteriormente nei risultati, anche se il quinto posto finale rappresenta sempre una piazza in linea con gli obiettivi.

L’unico a non essere riuscito a beneficiare dei miglioramenti della C3 WRC + è stato Meeke, velocissimo ma in preda ad una sorta di maledizione in questo 2017. Chissà se l’ennesimo errore lo abbia allontanato definitivamente dai piani del team? Fatto sta che il pilota irlandese è apparso comprensibilmente consapevole della situazione sportiva drammatica che sta vivendo. Certo, la pressione di ricoprire il ruolo di leader in un team così importante può essere difficile da sopportare, ma lui è uno dei migliori nel mondiale e può ancora dimostrarlo.

 

Nuova Citroen C3 2020: immagini ufficiali inedite Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C3 Aircross 2021

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.