Formula E: il team DS Virgin sfiora il podio il gara 1 a Berlino

Nella giornata di Rosenqvist Lopez arriva quarto con Bird ottavo.

La Formula E fa tappa in Germania ed il team DS Virgin Racing vuole essere protagonista, così punta al podio già da Gara 1 con Lopez e Bird pronti a dare battaglia alla concorrenza. La giornata ha visto i piloti muoversi con accortezza in partenza, con Heidfield che ha chiuso i driver della scuderia francese nelle fasi iniziali della corsa.

A dettar legge però è stato Rosenqvist, il driver della Mahindra che ha lottato fino alla fine riuscendo a cogliere un grande successo ai danni di Lucas Di Grassi, uno dei pretendenti al titolo finale. Il pilota della Casa indiana è stato autore di un ottimo sorpasso proprio nelle fasi finali della corsa, quando ha maturato un vantaggio incolmabile per gli avversari.

In questo modo Di Grassi ha dovuto guardarsi le spalle da Heidfield piuttosto che cercare di compiere una disperata rimonta. Così l’ordine d’arrivo ha visto l’alfiere del’ABT a sandwich tra le due Maindra di Rosenqvist ed Heidfield.

In tutto questo il primo dei piloti DS è stato Lopez, che ha chiuso in quarta posizione mancando il podio per poco. Una prestazione comunque degna di nota che lascia ben sperare per le altre gare e che sottolinea il potenziale del team francese.

Il suo compagno di squadra, Bird, ha ottenuto l’ottava posizione ma potrà rifarsi già in gara 2, magari con più fortuna, visto che le qualità per dire la sua in queste competizioni non gli mancano.

Citroen Ami: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C5 Aircross

Altri contenuti