WRC: il Citroën Total Abu Dhabi WRT si prepara per il 100 Laghi

La squadra francese è pronta per correre nelle foreste finlandesi con 3 equipaggi.

Una volta, nel 1951, si chiamava il ‘Gran Premio di Jyväskylä’, ma è bastato poco per farlo diventare il Rally dei 1000 Laghi: la gara più impegnativa del WRC presente nel calendario del Campionato del Mondo Rally dalle sue origini datate 1973. Chiaramente sono i suoi “jump”, che ne decretano la spettacolarità, visto che il Rally di Finlandia si snoda su percorsi sterrati, ampi e veloci, usati abitualmente dagli abitanti della regione di Jyväskylä, che attraversano le foreste e che formano delle ondulazioni, apparentemente leggere che alzano per diverse decine di metri le auto del WRC.

Il segreto è quello di essere capaci di leggere i salti, valutarne la lunghezza, la posizione di atterraggio e la strategia per affrontare il salto successivo. Questo ha fatto sì che siano stati solamente 6, nel tempo, i piloti non nordici che hanno trionfato al 1000 Laghi, precisamente Didier Auriol; Sébastien Loeb; Carlos Sainz; Markko Martin; Sébastien Ogier e Kris Meeke. Per questo Citroën Racing ha effettuato una sessione di test di cinque giorni nella regione di Jyväskylä, con Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al Qassimi che si alternano al volante della C3 WRC.

Sono questi i piloti che il Citroën Total Abu Dhabi WRT schiera nel 2017, con Kris Meeke che spera di replicare la vittoria del 2016, Craig Breen intenzionato a continuare il suo percorso di crescita e Khalid Al Qassimi concentrato per replicare la sua migliore prestazione: il nono posto conquistato nel 2009.

 

 

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C3 Aircross 2021

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.