Porsche: ufficializzato il debutto in Formula E

La Casa di Zuffenhausen abbandonerà il suo impegno nella classe LMP1 del FIA World Endurance Championship per approdare nel 2019 in Formula E.

Porsche ha annunciato ufficialmente che nel 2019 entrerà in Formula E, l’ormai celebre campionato che vede gareggiare sofisticate monoposto elettriche su tracciati cittadini sparsi in tutto il mondo. L’entrata di un team ufficiale Porsche in Formula E segnerà anche la fine dell’impegno della Casa di Zuffenhausen nella classe LMP1 del FIA World Endurance Championship (WEC), al termine di questa stagione.

Il colosso tedesco continuerà a mantenere i suoi sforzi nelle gare internazionale nelle classi FIA GT e più esattamente con la 911 RSR nel FIA World Endurance Championship – che comprende anche la mitica 24 Ore di Le Mans – e nell’American IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Questa nuova avventura nel Campionato di Formula E rientra nella famosa “Strategia 2025” che prevede nel prossimo futuro lo sviluppo di sportive e supercar 100% elettriche come la tecnologica e sofisticata Mission E.

“Entrare in Formula E ed ottenere il successo in questa categoria sono le logiche conseguenze della nostra Mission E. Il crescente livello di libertà negli sviluppi tecnologici interni all’azienda rende la Formula E un campionato allettante – ha dichiarato Michael Steiner, Membro del Consiglio di Amministrazione e responsabile Ricerca e Sviluppo di Porsche AG che ha aggiunto – Porsche sta lavorando con concetti di propulsione alternativi e innovativi. Per noi, la Formula E rappresenta l’ambiente competitivo più avanzato nel quale portare avanti lo sviluppo di vetture ad elevate prestazioni in settori quali la compatibilità ambientale, l’efficienza e la sostenibilità”.

Il costruttore tedesco è già a lavoro per lo sviluppo della monoposto che gareggerà nel Campionato di Formula E ed anche se abbandonerà dal prossimo anno il suo impegno nella classe LMP1, il team Porsche è intenzionato seriamente a difendere i due titoli mondiali precedentemente conquistati, fino all’ultima gara che si disputerà il prossimo novembre in Bahrain. La squadra LMP1, compresi i piloti, verranno mantenuti intatti per affrontare la difficile ed inedita sfida nel campionato delle monoposto elettriche.
Ricordiamo che la Formula E, primo campionato automobilistico ad utilizzare vetture da corsa 100% a trazione elettrica, ha preso il via il 13 settembre 2014 e si svolge su tracciati progettati nelle città più  importanti del globo. Nei suoi tre anni di vita questo campionato sta allargando costantemente il suo bacino di partecipanti, grazie anche al sempre maggiore interesse che i costruttori automobilistici mostrano verso la mobilità ecosostenibile.

Porsche Panamera 2020: nuove immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Porsche Panamera Turbo S Sport Turismo

Altri contenuti