Peugeot: Razzini trionfa al Rally del Casentino

Il pilota di Parma guadagna anche la testa della classifica del Peugeot Competition 208 Rally 2017

Il parmense Marcello Razzini al Rally del Casentino sigla la seconda vittoria consecutiva nel Peugeot Competition 208 Rally 2017 e diventa il nuovo leader del campionato. Ma la corsa del Casentino è stata anche l’ennesimo banco di prova per la Peugeot 208 R2B, che ha occupato tutte le prime sei posizioni della classifica finale di categoria, con Razzini e Tommaso Ciuffi arrivati nella Top 20 assoluta.

La competizione è stata a dir poco avvincente, con i due piloti che si sono alternati al comando spartendosi equamente le prove speciali in programma: quattro ciascuno per esattezza. Il duello ha visto trionfare Razzini dopo i 37 km della speciale conclusiva, conquistata da Ciuffi ma con un vantaggio esiguo di soli 3”8

Ciuffi comunque ha concluso la corsa rammaricandosi, visto che la sconfitta è maturata per una penalità da 10”. Adesso tutte le attenzioni sono sulla prossima gara, il Rally di Valtellina, ultimo appuntamento del campionato IRC Pirelli a Settembre, dove Razzini si annuncia protagonista e nel quale si deciderà il vincitore finale.

Grande rammarico invece per il precedente leader della classifica generale, Gabriele Cogni, che sabato ha perso una quarantina di secondi per un problema ai freni e poi è incappato in una toccata che lo ha costretto al ritiro.

Al momento quindi, la classifica vede al primo posto Marcello Razzini con 77 punti, che precede Gabriele Cogni a quota 71 e Tommaso Ciuffi più staccato con 45 punti.

 

Peugeot al Rally del Casentino Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Peugeot e-208

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.