Citroen: il secondo giorno al Rally di Polonia

Stéphane Lefebvre guadagna la settima posizione nella classifica generale

Continua non senza difficoltà la gara delle Citroen C3 WRC Plus nel Rally di Polonia, con una seconda giornata che ha impegnato non poco i piloti del Double Chevron, i quali sono riusciti ad ottenere risultati interessanti che fanno morale.

Certo, l’ordine di partenza invertito rispetto alla classifica generale ed il cambiamento delle condizioni del manto stradale non hanno reso facile la vita agli alfieri della Casa francese, ma segnaliamo il comportamento brillante di Mikkelsen, che ha maturato un sesto posto nella PS11 ed un quinto nella PS13. Continua a crescere il feeling del norvegese con la C3 WRC plus, al punto che è riuscito a tornare in zona punti nonostante l’incidente del giorno prima.

Non meno brillanti il quarto ed il quinto tempo ottenuti da Stéphane Lefebvre durante le PS13 e 14. Lo stesso è rimasto nella tra i primi 5 anche nella PS 16, e ha maturato un buonissimo terzo tempo nella PS 17 e nella PS 18.

Così, complice il ritiro di Latvala, ha guadagnato la settima posizione nella graduatoria generale, portandosi a meno di quindici secondi da Suninen.

Non rimane che attendere la Power Stage di domenica che seguirà le quattro speciali in successione senza assistenza. Ma in ogni caso è da apprezzare la prova di carattere di tutta la squadra francese.

Nel frattempo è Neuville a comandare la gara davanti al compagno di squadra Paddon, anche lui al volante della Hyundai i20 Coupé WRC Plus, mentre Ogier si trova in quarta posizione con il podio che appare alla sua portata dopo l’incidente occorso a Tanak.

 

Nuova Citroen C3 2020: immagini ufficiali inedite Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C3 Aircross 2021

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.