Guida autonoma: in Texas una legge per i test su strada

In Texas si pensa a una legge per consentire lo svolgimento di test sulla guida autonoma anche nelle strade pubbliche aperte al traffico.

La guida autonoma procede a piccoli passi verso il suo sbarco sulle strade di tutti i giorni. Il percorso ad ostacoli che questa discussa tecnologia deve superare non riguarda esclusivamente l’aspetto tecnico, i dubbi sulla sicurezza o lo stravolgimento delle abitudini degli automobilisti, ma anche l’aspetto normativo.

Già alcuni stati hanno di recente promulgato delle leggi specifiche per consentire ai veicoli senza conducente di poter effettuare delle prove su strade pubbliche, ovvero sugli stessi percorsi aperti quotidianamente agli altri veicoli. A questo filone, a quanto pare, si sta per aggiungere anche lo stato americano del Texas.

Infatti, secondo alcune informazioni raccolte dalla stampa locale, il governatore texano Greg Abbott sta lavorando a un testo normativo finalizzato a regolamentare la circolazione delle auto a guida autonoma, a patto però che i veicoli possiedano dei requisiti ben precisi.

La legge prevede infatti la presenza a bordo di un sistema di registrazione video necessario a chiarire i dettagli di svolgimento di un eventuale sinistro, nonché la stipula, da parte dell’azienda interessata a svolgere i test, di una specifica assicurazione. Rimane invece qualche dubbio sull’obbligo di avere una persona a bordo che possa prendere il controllo del veicolo in caso di necessità.

Sebbene in Texas l’attuale normativa stradale non vieti espressamente la circolazione di prototipi a guida autonoma, con la nuova legge le autorità stabiliscono per la prima volta alcuni punti fermi sulle modalità con cui i test potranno essere condotti. Il tutto in attesa dei futuri sviluppi del settore che vedranno sicuramente una crescita consistente del numero di veicoli “intelligenti” sulle strade di tutto il mondo.

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.