Smart Times 2017: un raduno “elettrico” e pieno di passione

A Salou, in Spagna, ha preso vita la diciassettesima edizione del più grande raduno di fan Smart provenienti da tutto il mondo.

Il weekend protagonista di tanto colore, passione, inventiva e partecipazione è appena finito, ma noi di Motori.it possiamo garantirvi che lo Smart Times 2017, come anche le precedenti edizioni, ha lasciato il segno…proprio come da tanti anni è capace di fare la piccola, ma grande, Smart.

La community mondiale dei fan Smart si è così data appuntamento in Spagna, a Salou, sulla Costa Dorada e per due giorni la località marittima si è trasformata in un palcoscenico inedito, capace di mettere insieme le “vecchie” e le nuove Smart, simbolo della frizzante mobilità urbana. Così abbiamo incontrato proprietari e appassionati di Smart provenienti da ogni parte del mondo, incuranti della fatica di percorrere migliaia e migliaia di chilometri, perché la loro soddisfazione sarebbe stata quella di mostrare le proprie Smart più o meno personalizzate e in taluni casi anche molto trasformate.

Come in ogni Smart Times, anche l’ultima edizione ha avuto con sé un tema trainante, che per l’occasione da poco terminata era racchiuso nel motto “Electrify your life”, che strizza l’occhio alla mobilità elettrica, ambito in cui la Smart ha già messo in evidenza la sua forza. A tal proposito abbiamo avuto modo di testare Smart fortwo coupè e cabrio e Smart forfour in configurazione totalmente elettrica, in cui il piacere di guida a zero emissioni si unisce all’agilità e al comfort che la piccola tedesca offre negli spostamenti cittadini. A Salou, un percorso lungomare ricco di curve strette, spazi angusti e rettilinei (studiato appositamente) ha messo in risalto le caratteristiche delle Smart elettriche, che regalano alla Casa tedesca una realtà importante, non solo in numeri di vendita, ma anche per un’offerta elettrica estesa a tutta la gamma in listino.

A Salou gli organizzatori hanno stimato 2.869 partecipanti, provenienti da ben 32 paesi; sono state invece 532 le Smart coinvolte nella divertentissima, colorata sfilata, ma in realtà le piccole Smart presenti al 17° raduno mondiale sono state ben 1.004. Dove c’è Smart c’è divertimento, per questo motivo i partecipanti (e anche noi!) hanno potuto gioire durante una due giorni ricca di eventi e intrattenimenti sportivi e non con, addirittura, escursioni organizzate sulle Alpi, musica dal vivo ed interessanti incontri con designer, tuner ed esperti. In grande evidenza tutti gli Smart Club che hanno animato e colorato la festa, mettendo in risalto tutta la forza di una community che si rispecchia totalmente nei valori di Smart.

Il prossimo anno lo Smart Times avrà un valido motivo in più per scaldare gli animi della community, perché la Fortwo festeggia i venti anni dal suo debutto. Per questo motivo l’edizione 2018 avrà luogo ad Hambach, in Francia, dove si trova lo stabilimento in cui viene prodotta la Fortwo.

Smart Times 2017: le immagini del maxi raduno Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti