Richard Hammond: pauroso incidente in Svizzera con una hypercar elettrica

L’ex conduttore di Top Ger è rimasto coinvolto in un pericolosissimo incidente con un’hypercar elettrica dove ha riportato solo una frattura al ginocchio.

Richard Hammond, attualmente nel cast del programma di motori The Grand Tour con gli inseparabili Jeremy Clarkson e James May, è uscito illeso da un pauroso incidente avvenuto in Svizzera mentre si trovava al volante di una velocissima Rimac, hypercar elettrica da oltre  2 milioni di euro e forte di 1.088 CV.

Durante le riprese di una delle puntate del programma prodotto da Amazon Prime, l’ex conduttore di Top Gear ha perso il controllo del bolide a trazione elettrica uscendo così di strada. La vettura ha preso fuoco appena pochi secondi dopo che Hammond era riuscito ad uscire fuori dall’abitacolo.

Dopo l’impatto, il conduttore inglese è stato soccorso e trasporto in ospedale, dove gli è stata refertata una  frattura al ginocchio. Quanto accaduto in Svizzera non è il primo pericoloso incidente per Richard: durante le registrazioni di TopGear rimase infatti coinvolto in altro pericolosissimo impatto in seguito al quale rimase in coma per ben due settimane.

 

The Grand Tour: le prime immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.