Jeep: a Mirafiori un museo temporaneo e il raduno con Harley

Tutto pronto per il raduno FreedomLovers dedicato agli amanti dei brand Jeep e Harley Davidson, mentre al Mirafiori Motor Village sarà allestito un museo temporaneo dedicato al marchio di 4×4.

Dal 10 all’11 giugno si svolgerà la quarta edizione di FreedomLovers, l’ormai  famoso raduno capace di coinvolgere nelle scorse edizioni oltre diecimila fan dei brand Jeep e Harley-Davidson. Il raduno, organizzato a Torino dal Mirafiori Motor Village, il più grande showroom d’Europa del Gruppo FCA, rafforza ulteriormente la collaborazione tra i due brand americani che vede fra le altre cose la presenza del marchio Jeep nei principali eventi organizzati da Harley Davidson nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa).

La collaborazione tra i due marchi sembra più che naturale considerando lo spirito di libertà e avventura che caratterizza i due brand yankee e i loro estimatori. Il FreedomLovers sarà anticipato venerdì 9 giugno dal concerto dei Litfiba che si terrà presso l’Area Esterna Le Gru a Grugliasco (Torino). Il cuore del programma si svolgerà invece a partire da sabato, giorno in cui gli amanti dell’off-road potranno effettuare test drive particolarmente tecnici e spettacolari sul mastodontico Truck Jeep, ovvero il  veicolo capace di trasformarsi in un ponte alto ben sei metri con pendenza di 45°, in un ponte basculante e in un twist. Sarà proprio il Truck Jeep il percorso ideale dove sarà possibile mettere alla prova i modelli della gamma della costruttore USA.

In questo contesto troveremo anche il Jeep Temporary Museum, dove per un tempo limitato – all’interno dello showroom di Mirafiori Motor Village – sarà possibile ammirare l’intera gamma Jeep (Grand Cherokee, Cherokee, Wrangler e Renegade) e alcuni modelli storici che hanno fatto la storia del marchio come la Willys, utilizzata anche dall’esercito USA nella Seconda Guerra Mondiale.

Non mancherà spazio alla customizzazione grazie alla presenza del team di WranglerMania e di LowRide che premieranno i migliori lavori di personalizzazione sui modelli Jeep e Harley-Davidson. Restando in tema di personalizzazione non mancherà Mopar, brand del Gruppo FCA specializzato in accessori originali, ricambi ed assistenza alla clientela che per l’occasione esporrà una Jeep Wrangler Rubicon personalizzata con il Mopar One Pack, uno speciale pacchetto di accessori sviluppato appositamente per ottenere le  le performance più estreme nella guida in off-road.

Il nuovo pack di accessori risulta infatti comprensivo di un lift kit da 2 pollici, che permette di affrontare percorsi impervi in tutta sicurezza, ottimizzando le prestazioni in fuoristrada, la barra stabilizzatrice e i cerchi in lega neri da 17 pollici Performance Gladiator, avvolti da pneumatici maggiorati da 32 pollici. Non mancano inoltre paraspruzzi anteriori e posteriori, tappo carburante nero e parafanghini supplementari.

Nella giornata di domenica si chiuderà l’evento con la tradizionale sfilata di jeeper e biker che partirà da Mirafiori Motor Village per poi terminare  alla Palazzina di Caccia di Stupinigi.

Jeep Wrangler Rubicon Recon Edition: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Jeep: la gamma 4xe 2021

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.