Caserta: il servizio rimozioni auto è senza contratto

Andrea Barbieri Carones
14 Settembre 2010
Caserta: il servizio rimozioni auto è senza contratto

A Caserta l’azienda che nel 2002 vinse l’appalto per il servizio di rimozioni auto lavora senza contratto scritto, violando le direttive europee

A Caserta l’azienda che nel 2002 vinse l’appalto per il servizio di rimozioni auto lavora senza contratto scritto, violando le direttive europee

A Caserta l’azienda appaltatrice del servizio di rimozione auto resta al suo posto nonostante il suo contratto sia scaduto e lavori “sulla parola”, ossia su un accordo basato sulla famosa stretta di mano. Certo: per la legge italiana anche i contratti non scritti sono validi tanto quanto quelli su carta. Sarebbe lecito però aspettarsi che l’azienda che si occupa di tale servizio sia inquadrata secondo le regole e seguendo quello che avviene in tutta la Comunità europea dove, lo ricordiamo, una direttiva del 2005 (e la comune giurisprudenza) vietano espressamente questo tipo di contratti per le amministrazioni pubbliche.

La spiacevole vicenda è emersa in seguito a un’interrogazione che un consigliere del PdL ha rivolto verso la giunta, chiedendo copia di tutti i contratti di appalto in oggetto, puntualizzando che “ai sensi dell’articolo 159 del codice della strada il servizio di rimozione dei veicoli del codice può essere affidato in concessione biennale. Ma non esiste un regolamento che disciplina la rimozione delle auto”.

Pronta la risposta dei dirigenti di settore che hanno tenuto a precisare che l’affidamento del servizio trovava riscontro per la prima volta nel settembre del 2002 con una di proroga di 6 mesi contestualizzata nel gennaio 2005.  Ad oggi la situazione non è cambiata nonostante il 20 dicembre 2007 fosse stata indetta una nuova gara, sospesa dopo soli 30 giorni dall’assessore alla Mobilità e al Traffico del comune poichè vi era “in corso una riorganizzazione di tutti i servizi connessi alla sosta delle auto”.[!BANNER]

Nel frattempo la ditta ha continuato il servizio ma le ricevute di pagamento dimostrano che per la rimozione forzata una volta si pagavano 38 euro mentre oggi ne servono 50.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

  • hyundai-tucson-1-7-crdi-comfort-2wd-115cv-2
    17.900 €
    HYUNDAI Tucson 1.7 crdi Comfort 2wd 115cv
    Diesel
    54.000 km
    11/2017
  • volvo-xc40-t4-recharge-plug-in-hybrid-automatico-essential-41
    41.700 €
    VOLVO XC40 T4 Recharge Plug-in hybrid automatico Essential
    Benzina
    05/2022
  • volvo-xc40-t4-recharge-plug-in-hybrid-automatico-essential-40
    41.650 €
    VOLVO XC40 T4 Recharge Plug-in hybrid automatico Essential
    Benzina
    05/2022
  • volvo-xc40-t4-recharge-plug-in-hybrid-automatico-essential-39
    41.700 €
    VOLVO XC40 T4 Recharge Plug-in hybrid automatico Essential
    Benzina
    05/2022
  • volvo-xc40-t4-recharge-plug-in-hybrid-automatico-essential-38
    41.650 €
    VOLVO XC40 T4 Recharge Plug-in hybrid automatico Essential
    Benzina
    05/2022
  • jeep-compass-2-0-multijet-ii-170-cv-aut-4wd-limited-6
    21.800 €
    JEEP Compass 2.0 Multijet II 170 CV aut. 4WD Limited
    Diesel
    162.185 km
    05/2018
  • volkswagen-tiguan-3
    12.500 €
    VOLKSWAGEN Tiguan
    Diesel
    194.457 km
    03/2011
  • mercedes-benz-amg-gt-c-coupe-4-53-4matic-eq-boost-amg
    105.000 €
    MERCEDES-BENZ AMG GT C Coupé 4 53 4Matic+ EQ-Boost AMG
    Benzina
    36.029 km
    03/2019
  • volvo-xc40-t4-recharge-plug-in-hybrid-automatico-essential-37
    40.900 €
    VOLVO XC40 T4 Recharge Plug-in hybrid automatico Essential
    Benzina
    05/2022

Ti potrebbe interessare anche

page-background