Mille Miglia 2017: trionfano due italiani con l’Alfa Romeo di Nuvolari

L’edizione 2017 della Mille Miglia ha visto trionfare la coppia italiana Andrea Vesco e Andrea Guerini a bordo dell’Alfa Romeo 6C 1750 Gran Sport di Tazio Nuvolari.

Anche quest’anno la Mille Miglia – giunta alla sua 80esima edizione, la 35esima da quando c’è la rivisitazione – ha regalato emozioni a profusione agli appassionati del genere. Sul gradino più alto del podio della “corsa più bella del mondo”, come amava definirla Enzo Ferrari, è salito il duo italiano da 29 enne Andrea Vesco e dal 38enne Andrea Guerini che hanno compiuto l’impresa a bordo della celebre Alfa Romeo 6C 1750 Gran Sport del 1931 con cui  Tazio Nuvolari  vinse nel 1933.

L’edizione 2017 della Mille Miglia ha preso il via a Brescia il 18 maggio percorrendo in quattro giorni ben 7 regioni e lo stato di San Marino, effettuando così il classico giro di boa nella Capitale Roma, per poi ritornare a Brescia il 21 giugno per tagliare l’agognato traguardo.

Il secondo posto è stato quindi conquistato da altri due italiani, ovvero Luca Patron e Massimo Casale  che con la loro  OM 665 Sport Superba 2000 del 1925 hanno compatto testa a testa con i vincitori fino alla fine. Al terzo posto troviamo un’altra Alfa Romeo: la  6C 1500 GS Zagato di  Giordano Mozzi e Stefania Biacca, marito e moglie  vincitori delle edizioni 2011 e 2014 della Mille Miglia.

I primi stranieri li troviamo solo al quarto posto, grazie all’impresa compita dagli argentini Juan Tononology e Guillermo Berisso  – vincitori dell’edizione 2015 – che con la loro splendida Bugatti Type 40 del 1927. Hanno lottato fino alla fine per la terza posizione. La Coppe delle Dame, dedicata  al primo equipaggio femminile della classifica generale, è andata alla coppia Maria e Luigia Gaburri  che con la loro Abarth 750 GT Zagato del 1957 hanno raggiunto il 133esimo posto assoluto. Su un totale di 450 vetture che hanno partecipato alla corsa, si sono ritirati ben una sessantina, tra cui troviamo anche l’ex pilota Arturo Merzario, riuscito ad arrivare con la sua vettura sul palco dell’arrivo a Brescia grazie all’aiuto dei presenti che hanno spinto l’auto per gli ultimi i metri.

Su 705 richieste per partecipare alla Mille Miglia 2017 ne sono state accettate solo 450, dove troviamo piloti provenienti da ben 39 differenti paesi del mondo, non è inoltre mancata la partecipazione di volti noti e personaggi famosi come ad esempio Joe Bastianich, il ristoratore protagonista di Masterchef , la Top Model Jodie Kidd, il designer Marc Andrew Newson, accompagnato dalla moglie Charlotte, il team principal del team Mercedes di F1, Toto Wolf, accompagnato da Aldo Costa e tanti altri.

Mille Miglia 2017, il ritorno a Brescia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Hankook Winter i*cept evo2 e Winter i*cept evo2 SUV

Altri contenuti