Formula E: Renault a Parigi per vincere

La Renault è pronta per la sfida casalinga sul suolo parigino

La Formula E fa tappa a Parigi e, subito dopo il gran premio di Monte Carlo, si appresta a vivere un’altra gara a soli 7 giorni di distanza. La Renault con la Scuderia eDmas vuole fare bene e continuare a tenere le posizioni di vertice con i suoi portacolori.

Nella giornata di domani le spettacolari vetture elettriche della Formula E si daranno battaglia su un tracciato ricavato intorno a Les Invalides. Quindi, i parigini saranno con il fiato sospeso per assistere alla corsa silenziosa delle monoposto ad impatto zero a partire dalle 16.

I piloti Sebastien Buemi e Nicolas Prost si trovano, rispettivamente, al comando ed in terza posizione nella graduatoria riservata ai driver della categoria, quindi hanno voglia di continuare sulla scia dei risultati precedenti, anche se il figlio dell’ex iridato di F1 Alain Prost, vorrà riscattarsi dalla prova di Monte Carlo.

In questo contesto la Casa della Losanga ha sfilato lungo le strade parigine con la monoposto elettrica eDams R.S.16 insieme al concept su base ZOE, denominato ZOE e-Sport Concept. Insomma, un modo per divulgare la sua propensione per l’elettrico e per far capire che già si sta muovendo per proporre anche delle auto ad impatto zero di stampo sportivo nella grande serie.

Vedremo se domani la Renault riuscirà a confermarsi oppure se dovrà lasciare il posto ad altre monoposto sulla via del successo. In ogni caso la gara parigina si annuncia avvincente e carica di aspettative.

Renault Captur 1.5 dCi 115 Intens: la prova su strada Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Renault: debutta la gamma ibrida E-Tech

Altri contenuti