Nuova Kia Sportage: migliora la trazione 4×4

Grazie al contributo di Magna Powertrain, specialista in sistemi 4×4, il comportamento della Kia Sportage è ancora più sicuro e… pulito

Grazie al contributo di Magna Powertrain, specialista in sistemi 4×4, il comportamento della Kia Sportage è ancora più sicuro e… pulito

Sulla nuova Sportage, Kia introduce un interessante sistema di controllo della trazione integrale. Le versioni 4×4 di questo modello sono equipaggiate del Dynamax All-Wheel-Drive (AWD), dispositivo ideato e prodotto da un’azienda che di trazione integrale se ne intende: Magna Powertrain.

Il sistema si basa su un giunto-ripartitore centrale che distribuisce automaticamente la coppia in maniera variabile tra assale anteriore e posteriore. La regolazione “intelligente” del sistema a frizione multidisco si basa su un software che raccoglie informazioni da diversi parametri della vettura e non solo sulla differenza di velocità tra ruote anteriori e posteriori.

Ciò permette alla nuova Sportage AWD di avere un comportamento sicuro su ogni tipo di fondo. In particolare, grazie all’analisi da parte della centralina di ogni momento di condizione di marcia, risulta particolarmente migliorata la stabilità in curva, la correzione del fenomeno del sottosterzo o sovrasterzo, la temperatura d’esercizio e quindi l’efficienza del differenziale stesso in situazioni d’impiego gravose. La migliore gestione del 4×4 comporta anche benefici sui consumi e sulle emissioni di CO2.

Kia Sportage al Salone di Ginevra 2010 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Kia Picanto GT Line 2020

Altri contenuti