Alfa Giulietta: si replica il 29 e 30 maggio

Secondo fine settimana di porte aperte per conoscere l’Alfa Romeo Giulietta: le 200 concessionarie resteranno aperte sabato e domenica

Secondo fine settimana di porte aperte per conoscere l’Alfa Romeo Giulietta: le 200 concessionarie resteranno aperte sabato e domenica

Era già stato deciso prima del weekend passato, ma il successo ottenuto dal “Porte aperte” per l‘Alfa Romeo Giulietta dello scorso fine settimana (e seguito da Motori.it) ha portato i dirigenti della Casa del Biscione a replicare l’iniziativa.

Il programma, dunque, sarà svolto anche nel prossimo weekend di sabato 29 e domenica 30 maggio: in tutte le concessionarie Alfa Romeo d’Italia sarà possibile vedere e provare l’ultima nata fra le “segmento C” italiane.

Intanto, dal Lingotto sono stati comunicati i dati del primo weekend Porte aperte: le 200 concessionarie della Casa, presso le quali erano disponibili altrettanti esemplari della Giulietta, sono stati visitati da oltre 90.000 persone. Diecimila i test drive effettuati; più di 2.700 i primi ordini raccolti (date un’occhiata a proposito della nostra indagine all’acquisto).

Fra le motorizzazioni preferite, manco a dirlo, la 1.6 JTDM da 105 CV e la 2.0 JTDM da 170 CV (entrambe le versioni MultiJet), con preferenza per l’allestimento Distinctive e la tinta Bianco ghiaccio per la carrozzeria.

Nei prossimi giorni saremo in grado di aggiungere nuove rilevazioni ai primi dati ricevuti dall’Alfa. La gamma della Giulietta comprende quattro motorizzazioni tutte Euro 5: due a benzina (il 1.4 TB da 120 CV e il 1.4 MultiAir da 170 CV) e i due MultiJet, oltre alla più potente 1750 Tbi da 235 CV Quadrifoglio Verde.

I prezzi partono da 20.300 euro per la 1.4 120 CV Progression, per arrivare ai 29.000 euro necessari all’acquisto della 1750 Tbi.

Alfa Romeo Giulietta Nuove Foto Vedi tutte le immagini
Altri contenuti