Seat Leon Cupra R J.E. Design: 330 perfidi CV

Non sfigurerebbe in circuito la versione vitaminizzata della Seat più potente, che guadagna il 25 per cento di potenza e vola a quasi 270 km/h

Non sfigurerebbe in circuito la versione vitaminizzata della Seat più potente, che guadagna il 25 per cento di potenza e vola a quasi 270 km/h

Ecco la Seat Leon Cupra R con il 25% di potenza in più. Una “bestiolina” che non sfigurerebbe affatto in pista, in una versione riveduta e corretta dalla JE Design.

Il tuner tedesco, specializzato nell’elaborazione delle vetture del Gruppo Volkswagen, ha presentato in questi giorni una versione ulteriormente incattivita della Seat più potente mai prodotta a Martorell, e che i tecnici dell’azienda di Leingarten hanno portato a 330 CV.

L’opera di preparazione della Leon Cupra R ha riguardato il motore, l’assetto e il corpo vettura. Sotto il cofano, il 2 litri turbocompresso derivato dall’unità già montata sulla Audi S3 e sulla Golf GTI (che di serie eroga già 265 CV a 350 Nm di coppia) è stato vitaminizzato con la rimappatura della centralina, l’aumento della pressione di sovralimentazione, l’adozione di un filtro aria sportivo e un impianto di scarico realizzato ad hoc.

Così preparato, il due litri tedesco guadagna 4 decimi sullo scatto da 0 a 100 km/h (passa da 6,2 a 5,8 secondi) e 18 km/h di velocità massima: dai 250 della Cupra R di serie a 268 km/h.

Anche l’assetto è stato rivisto: il montaggio di ammortizzatori regolabili KW e di molle ribassate e irrigidite diminuisce l’altezza della vettura dal suolo fino a 40 mm. Nuovo anche il disegno dei cerchi in lega da 19″ che montano pneumatici 235/35 (stessa misura della dotazione di serie per cerchi e gomme).

Il corpo vettura è stato reso più vistoso da un kit aerodinamico che comprende un’ampia “ala” posteriore, un sottile spoiler anteriore e “minigonne” laterali. La carrozzeria ha ricevuto una nuova tinta bicolore, combinazione cromatica che viene ripresa anche nell’abitacolo.

Seat Leon, immagini spia della nuova generazione Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

Doppia novità tecnica per il Gruppo VW: Seat avvia la produzione del nuovo cambio manuale sei rapporti destinato anche a Volkswagen, Audi e Skoda, e porta al debutto la consegna dei ricambi con i droni.