Formula 1: oggi i test a Jerez, in pista per la Ferrari c’è Alonso

Partiranno oggi i test di Jerez, prevista però la pioggia. In casa Ferrari si cercano conferme dopo le prove positive di Valencia

Partiranno oggi i test di Jerez, prevista però la pioggia. In casa Ferrari si cercano conferme dopo le prove positive di Valencia

Sono partiti oggi i 4 giorni di prove che si svolgono a Jerez de la Frontera e che consentiranno di testare il lavoro fatto dalle varie squadre in funzione della nuova stagione di Formula 1, che si aprirà il 14 marzo in Bahrain.  

In casa Ferrari l’attesa è tanta per capire qualcosa in più circa le reali potenzialità della nuova F10, distintasi in maniera egregia nelle prime prove di Valencia e chiamata quindi adesso a confermare le prime positive impressioni. Ad aprire le danze, per la scuderia di Maranello, sarà Fernando Alonso che, dopo l’ottimo esordio della scorsa settimana, porterà in pista la Rossa nella giornata di oggi e in quella di domani, per poi lasciare il volante al compagno di squadra Felipe Massa nelle due giornate successive.

Non si annunciano grandi novità in casa Ferrari, eccezion fatta per alcuni dettagli meccanici minori, la F10 che scenderà sul circuito di Jerez de la Frontera dovrebbe essere pressoché identica a quella di Valencia, lasciando quindi alla successiva fase dei test, in programma sempre a Jerez dal 17 al 20 febbraio, l’occasione di vedere le prime novità degne di nota.  

Tornando ai test attuali, va ricordato come si aggiungeranno alle sette scuderie già presenti a Valencia anche la Force India, la Red Bull e la Virgin presentate di recente. Rimane però il problema della pioggia, che secondo le previsioni dovrebbe essere protagonista sul circuito spagnolo per tutta la durata dei test.

Ferrari F8 Tributo by Novitec 2021 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ferrari Portofino M

Altri contenuti
Ferrari F8 by Novitec: 802 CV bastano?
News

Ferrari F8 by Novitec: 802 CV bastano?

La factory del Baden-Württemberg, ben conosciuta dai super-appassionati di modelli ad elevatissime prestazioni, aggiorna il proprio catalogo di elaborazioni dedicate alla “Ottovù” più potente di sempre.