Ferrari, Flavio Manzoni a capo del design

Sardo, 45 anni, traccerà lo stile delle “rosse” di domani. Riporterà all’amministratore delegato Felisa

Sardo, 45 anni, traccerà lo stile delle “rosse” di domani. Riporterà all’amministratore delegato Felisa

Flavio Manzoni è il nuovo direttore del design Ferrari. In questo ruolo avrà il compito di “guidare e coordinare il processo di creazione e di definizione dello stile delle nuove vetture” della Casa di Maranello, facendo riferimento direttamente allAD Amedeo Felisa.

Laureato in architettura con specializzazione in disegno industriale, Manzoni, 45 anni e originario di Nuoro, ha iniziato la sua carriera in Lancia nel 1993. Dopo tre anni trascorsi a Barcellona nei ranghi di Seat, è tornato alla Lancia per dirigerne il Centro Stile, assumendo in seguito la responsabilità dei Centri Stile di Fiat e Lancia.

Nel 2006 ha fatto il suo ingresso in Volkswagen voluto dal designer Walter de’ Silva, e assumendo un anno dopo l’incarico di direttore del design creativo del gruppo di Wolfsburg. Appassionato di arte e musica, Manzoni ama suonare il pianoforte e scrivere: è uno degli autori del libro “L’automobile italiana” e dal 2007 fa parte della giuria dell’IF-Award Product Design.

Altri contenuti