12 ore di Sebring: Audi con la nuova R15 TDI

Per Audi primo test con l’erede della pluripremiata R10 TDI alla 12 Ore di Sebring dove si scontrerà con la rivale Peugeot 908

Per Audi primo test con l’erede della pluripremiata R10 TDI alla 12 Ore di Sebring dove si scontrerà con la rivale Peugeot 908

.

Il 21 marzo prossimo, alla 12 Ore di Sebring, ci sarà l’atteso debutto delle nuove Audi R15 TDI. Le due LMP1 di Ingolstadt esordiranno in Florida per una prova generale in vista della nota e lunghissima 24 ore di Le Mans.

Secondo Wolfgang Ullrich, capo di Audi Motorsport, i risultati dei test effettuati in fase di sviluppo della R15 saranno verificati nella 12 Ore di Sebring, essendo questa una competizione perfetta per scoprire anche la più piccola delle debolezze del nuovo prototipo.

La nuova R15 TDI sostituisce la fortunata R10 TDI che già lo scorso anno trionfò a Le Mans con la squadra composta da Dindo Capello, Tom Kristensen ed Allan McNish.

Tante le migliorie tecniche annunciate sulla nuova turbodiesel degli Anelli che, se troveranno riscontro in pista (ma i dubbi sono pochi), potrebbero portare la Casa di Ingolstadt a centrare la nona vittoria nella 12 ore di Sebring e a candidarsi prepotentemente per un nuovo alloro nella 24 ore della Sarthe.

Il secondo equipaggio che prenderà parte alla classica che apre la stagione dell’endurance USA sarà composto dai riconfermati Lucas Luhr, Mike Rockenfeller e Marco Werner.

Audi Q4 Sportback e-tron: primo contatto Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

Pronta per esordire sul mercato (anche in Italia), la nuova declinazione 2022 della berlina di fascia più alta di Audi è protagonista di un upgrade che è più di un semplice restyling.