Militem: la factory dedicata alla personalizzazione dei veicoli USA

La nuova factory italiana Militem specializzata nella preparazione di vetture americane elaborate esclusivamente con componentistica originale USA.

La nuova factory italiana Militem specializzata nella preparazione di vetture americane elaborate esclusivamente con componentistica originale USA.

Dall’esperienza del Gruppo Cavauto nasce Militem, la nuova factory guidata da Hermes Cavarzan specializzata nella preparazione di vetture americane, elaborate esclusivamente con componentistica originale USA e lavorate con la creatività e l’attenzione per il dettaglio che caratterizzano lo spirito automobilistico italiano.

Questo nuovo progetto punta quindi a diventare la massima espressione dell’American Tailor Made mescolando  valori di unicità, performance, irriverenza, funzionalità e desiderio, sfruttando un’inedita  esperienza di guida. Per raggiungere questi obiettivi, questo nuovo atelier creativo vanta un team di R&D composto da ingegneri, tecnici elettronici e artigiani, mentre nel laboratorio situato ad Erba (CO), vengono studiati e sviluppati progetti e personalizzazioni di qualsiasi tipo. Infine, nella sede del partner californiano si definiscono i rapporti con le case fornitrici di componentistica, anche per lo studio di parti dedicate.

Militem può inoltre contare su uno show room nella città Monza dove è possibile ammirare le prime creazioni su base Jeep Wrangler, equipaggiate sia con il potente V6 benzina da 3.6 litri, in grado di sviluppare  una potenza di 284 CV e 347 Nm di coppia massima, sia con il poderoso 2.8 litri CRD 16V da 200 CV e 460 Nm. Entrambe le motorizzazioni risultano abbinate alla trasmissione automatica a cinque rapporti con il sistema sequenziale AutoStick. Le Wrangler personalizzate da Militam vengono declinate in tre differenti ed esclusivi allestimenti che si distinguono sia esteticamente che dal punto di vista tecnico.

La versione più evoluta è la JIII MILITEM che si distingue per l’adozione di nuovi paraurti particolarmente aggressivi e studiati per un off road duro grazie all’aumento  degli angoli di attacco e uscita del mezzo. Non mancano inoltre due fendinebbia a led, altrettanti ganci laterali e un imponente bull bar. L’illuminazione prevede l’uso di altri quattro fari supplementari di profondità a led, incastonati nel paraurti anteriore e sulla base dei montanti del parabrezza.

I parafanghi allargati ospitano gli enormi pneumatici BFGoodrich Mud-Terrain che avvolgono cerchi in lega da 17 pollici, mentre la griglia anteriore di inedita concezione permette di ottimizzare il raffreddamento del propulsore, mentre al posteriore spunta il nuovo scarico sportivo a due vie realizzato in acciaio inox.

Gli interni sono stati invece personalizzati con cura e maestria artigianale, partendo dal rivestimento in pelle dedicato ai sedili con inserto centrale lavorato a losanghe, ricamo logo Militem su sedute anteriori, bracciolo rivestito in pelle lavorato a losanghe e inserto in pelle sulla maniglia fronte passeggero anteriore.

Il listino prezzi si parte da un base di 46.450 euro relativo alla JI MILITEM fino ad arrivare ai 49.700 euro per la versione Unlimited. La JII MILITEM è disponibile a partire da 53.600 euro per il tre porte e da 56.850 euro per la 5 porte.

 

Militem: la factory dedicata alla personalizzazione dei veicoli USA Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Jeep Compass 2020

Altri contenuti