Ford Mustang: arriva il Performance Power Pack

Per il momento sarà disponibile solamente presso alcune concessionarie americane

Per il momento sarà disponibile solamente presso alcune concessionarie americane

Ammettiamolo, il dilemma, soprattutto per noi italiani, costretti a fare i conti con le imposte, è sempre stato d’attualità: meglio la Ford Mustang 2.3 EcoBoost, con costi di gestione più umani, o la mitica 5.0 V8 che non bada a spese? Beh, adesso con l’arrivo del Performance Power Pack, si sciolgono anche le ultime riserve verso la variante più europea.

Infatti, questo kit, che sostanzialmente interviene sulla centralina, porta la potenza a 340 CV, e la coppia 529 Nm; beh, non saranno i 421 CV della V8, ma comunque ci si potrebbe accontentare, anche perché la coppia è speculare a quella della 5.0 aspirata.

La cattiva notizia è che, per il momento, il Performance Power Pack è riservato ai clienti americani, che potranno acquistarlo per 699 dollari solamente in alcuni rivenditori Ford Performance. Quella buona, è che, montandolo presso le strutture ufficiali, non fa decadere la garanzia.

Ad ogni modo, considerata la voglia di cavalli degli automobilisti del Vecchio Continente, e la tendenza dei possessori delle Mustang di cercare soluzioni per aumentare la potenza, è decisamente auspicabile che il kit riservato alla Ford Mustang EcoBoost arrivi in Europa.

Certo, la 5.0 V8 rimane la versione per i puristi, ma con 340 CV la 2.3 EcoBoost non è certo la scelta povera!

Ford Mustang 2.3 vs 5.0 GT: prova confronto Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ford Kuga 2.0 EcoBlue Hybrid: la prova su strada

Altri contenuti