DIRETTA F.1 GP DI SINGAPORE: Rosberg torna in testa

Redazione
18 Settembre 2016
DIRETTA F.1 GP DI SINGAPORE: Rosberg torna in testa

Nico vince con autorità e si riporta in testa al Campionato. Bella gara di Ricciardo e delle due Ferrari.

Trends: Formula 1

Nico vince con autorità e si riporta in testa al Campionato. Bella gara di Ricciardo e delle due Ferrari.

Adrenalina pura in questo weekend di Formula 1 con un Singapore spietato in pista e fuori, a causa di un clima difficile da sopportare per i piloti. Le qualifiche hanno messo in evidenza un Rosberg in grande spolvero e un Hamilton teso e lento. Bene le Red Bull, mentre la sfortuna e la scarsa competitività hanno reso difficili le qualifiche sia per Raikkonen che per Vettel. Seguite con noi il Gran Premio, i colpi di scena sono dietro l’angolo!

Giro 61: arrivo in volata tra Rosberg e Ricciardo! Vince Rosberg! Secondo Ricciardo, terzo Hamilton…poi Raikkonen, Vettel, Verstappen, Alonso, Perez, Kvyat.

Giro 59: gran finale a Singapore! Ricciardo sempre più vicino a Rosberg!

Giro 58: Ricciardo si porta a 5 secondi da Rosberg!

Giro 57: Verstappen supera Alonso e prende la sesta posizione, ma lo spagnolo si è difeso bene e comunque sta portando a casa punti interessanti.

Giro 56: battaglia Verstappen-Alonso, mentre Rosberg chiede informazioni sulla temeperatura dei suoi freni e dal box gli rispondono che solo nel finale potrà osare un po’ di più.

Giro 55: Nico si difende su Ricciardo, che ad ogni giro guadagna sul tedesco, invece Hamilton si difende su Kimi guadagnando qualcosa sul finlandese.

Giro 53: Rosberg, Ricciardo, Hamilton, Raikkonen, Vettel, Alonso, Verstappen, Perez, Kvyat, Magnussen, Gutierrez, Massa, Nasr, Sainz, Palmer, Wehrlein, Ericsson, Ocon.

Giro 52: grandi sorpassi tra Kvyat, Verstappene e Perez!

Giro 50: strano a dirsi, ma ora Rosberg deve rispondere alle soste di chi sta dietro…ma lui rimane in pista!

Giro 49: in Red Bull hanno margine e fanno fermare Ricciardo che monta la gomma rossa.

Giro 48: la Ferrari deve decidere se rispondere con Kimi alla sosta. Si ferma e monta le ultra soft! Esce dietro Hamilton…riinizia la battaglia!

Giro 47: Hamilton ai box e mette gomma rossa.

Giro 46: si ritira Button, Verstappen si ferma e ha davanti Alonso, Perez e…Kvyat. Lui è in 9° posizione.

Giro 45: Vettel guadagna un secondo a settore, Hamilton si avvicina a Kimi, ma dovrà gestire poi l’impianto frenante.

Giro 43: Vettel si ferma e monta le ultra soft! Ultra aggressivo fino in fondo, in modalità da giri di qualifica!

Giro 41: Hamilton torna aggressivo e inizia a recuperare su Raikkonen che a sua volta rosicchia qualcosa a Ricciardo.

Giro 40: dai box Mercedes chiamano Hamilton e gli comunicano di passare sul piano B per andare a prendere Raikkonen.

Giro 39: intanto bella gara di Magnussen, 7°, e Alonso, 8°.

Giro 37: Vettel è 5°! Passato bene Kvyat!

Giro 36: Vettel va a prendere Kvyat quinto, intanto dai box studiano la sua strategia.

Giro 35: entra Hamilton: riparte con gomma gialla e Raikkonen è davanti ad Hamilton. Il finlandese è terzo!

Giro 35: Kimi passa Hamilton…è secondo!!! Che sorpasso…si sono toccati anche leggermente…poi rientra i box e monta la gialla…anche Rosberg va su gialla.

Giro 34: molto lento Ricciardo, che nel settore centrale ha rallentato moltissimo…escono i meccanici Red Bull…monterà la gialla e andrà fino in fondo!

Giro 33: Verstappen attacca Perez e va a caccia di Gutierrez per la nona posizione. A Rosberg invece ricordano di bere. 

Giro 30: giro veloce di Vettel, Kimi invece vuole attaccare Hamilton, che a sua volta si lamenta con i box chiedendo aiuto!

Giro 28: grande Vettel che attacca insieme Sainz e Gutierrez e prende l’8° posto!

Giro 26: meno di un secondo tra l’inglese e Kimi.

Giro 25: Raikkonen ha preso Hamilton, Vettel ai box e monta le ultra soft. Strategia aggressiva!!!

Giro 22: Raikkonen vola…sta prendendo Hamilton!!!

Giro 21: Kimi spinge tantissimo con la rossa…Kvyat e Verstappen ancora lottano!!! I due stanno impazzendo!!

Giro 20: duellano Kvyat e Verstappen! Il russo si è difeso duramente ma con lealtà.

Giro 18: Kimi si ferma e monta la rossa. Vettel ha preso Perez.

Giro 17: pit stop per Rosberg. Anche lui con gomma gialla! Stessa strategia per i piloti Mercedes.

Giro 16: Ricciardo e Hamilton ai box, escono il primo con gomma rossa, il secondo gialla e così potrebbe anche andare fino alla fine della gara.

Giro 15: Hamilton chiede informazioni ai box, è nervoso. Vettel intanto ha passato Nasr e ora va all’inseguimento di Perez.

Giro 14: Vettel è negli scarichi di Nasr, a sua volta con motore Ferrari. La lotta è per il 12° posto.

Giro 12: dal box Ferrari mettono pressione a Raikkonen e lo invitano a spingere poichè le Mercedes hanno probemi ai freni.

Giro 11: Vettel intanto è 13°. Dai box Mercedes sono tutti al lavoro per controllare i freni e Hamilton comunica che sta rallentando per far raffreddare bene l’impianto frenante.

Giro 10: Nico chiama i box e comunica la necessità di controllare l’impianto frenante.

Giro 9: dal muretto Mercedes chiamano i piloti e comunicano il bisogno di gestire freni e pneumatici.

Giro 8: Ricciardo inizia ad entrare nel suo ritmo di attacco e fa segnare il giro più veloce in pista.

Giro 7: Vettel passa un altro pilota e ora è 16°. Spera in un altra Safety Car…lui che ha gomme gialle, quindi può andare più lungo con lo stint in pista.

Giro 5: Hamilton sta girando un po’ lento…Sainz invece si difende su Verstappen nonostante abbia una fiancata danneggiata.

Giro 3: si riparte!!! Hamilton va subito ad attaccare Ricciardo, dietro di lui abbiamo Kimi, Alonso, poi le due Toro Rosso, qundi Verstappen, Massa, Magnussen. Questi i primi 10 in pista. Vettel 17°.

Giro 1: entrano tutti ai box, Bottas ha anche un Pneumatico posteriore destro forato.

PARTENZA: Nico parte bene, poi Ricciardo, poi Hamilton, ma Hulkenberg va a muro perchè messo in mezzo tra due Toro Rosso. Entra la Safety Car…il pilota tedesco sta bene.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

  • nissan-qashqai-1-5-dci-n-connecta-67
    21.900 €
    NISSAN Qashqai 1.5 dCi N-Connecta
    Diesel
    65.000 km
    09/2018
  • fiat-freemont-2-0-mjt-170cv-4x4-lounge-auto-navi-7posti-cruise
    12.700 €
    FIAT Freemont 2.0 Mjt 170cv 4x4 Lounge auto Navi 7posti Cruise
    Diesel
    140.000 km
    08/2013
  • maserati-ghibli-v6-diesel-11
    36.000 €
    MASERATI Ghibli V6 Diesel
    Diesel
    143.192 km
    12/2015
  • jeep-renegade-2-0-mjt-140cv-4wd-active-drive-limited-57
    23.500 €
    JEEP Renegade 2.0 Mjt 140CV 4WD Active Drive Limited
    Diesel
    76.760 km
    07/2018
  • porsche-cayenne-coupe-2-9-v6-s
    116.000 €
    PORSCHE Cayenne Coupé 2.9 V6 S
    Benzina
    94.485 km
    08/2020
  • land-rover-range-rover-evoque-2-0d-i4-180-cv-awd-auto-se
    52.000 €
    LAND ROVER Range Rover Evoque 2.0D I4 180 CV AWD Auto SE
    Elettrica/Diesel
    39.850 km
    02/2019
  • fiat-500-1-2-lounge-462
    5.300 €
    FIAT 500 1.2 Lounge
    Benzina
    149.000 km
    06/2008
  • lancia-ypsilon-1-3-mjt-90-cv-momodesign-3
    4.299 €
    LANCIA Ypsilon 1.3 MJT 90 CV MomoDesign
    Diesel
    150.000 km
    10/2009
  • fiat-panda-0-9-twinair-turbo-natural-power-lounge-47
    5.999 €
    FIAT Panda 0.9 TwinAir Turbo Natural Power Lounge
    Benzina/Metano
    148.000 km
    10/2013

Ti potrebbe interessare anche

page-background