Wi-Fi in autostrada, grazie a Autogrill e Tim

Già disponibile in 100 aree di sosta, entro la fine dell’anno saranno 350 gli Autogrill in grado di offrire gratuitamente il Wi-Fi

Già disponibile in 100 aree di sosta, entro la fine dell’anno saranno 350 gli Autogrill in grado di offrire gratuitamente il Wi-Fi

Addio mancanza di connessione in autostrada. Grazie all’accordo tra Tim e Autogrill, lungo le maggiori reti autostradali, sarà disponibile il Wi-Fi gratuito in 100 aree di servizio. Il progetto prevede una copertura complessiva di circa 350 aree di sosta Autogrill, dotate di connettività internet senza fili basata sulle reti ultrabroadband di Tim 4g, 4G Plus (dove disponibile) e NGN erogata attraverso oltre 600 access point forniti da Cisco.

Utilizzabile gratuitamente previa registrazione, il servizio negli Autogrill presenti lungo le autostrade A1, A14, Autobrennero, Salerno-Reggio Calabria, Auto Laghi e Autostrada dei Fiori, ovvero i tratti più frequentati durante i mesi estivi. Oltre alle aree di sosta, il progetto prevede l’ampliamento del servizio anche agli store Autogrill presenti nelle città e nelle stazioni ferroviarie.

“Questa iniziativa rappresenta una ulteriore tappa nel percorso di digitalizzazione di Autogrill, che vuole fornire ai propri clienti servizi adeguati alle esigenze dei viaggiatori di oggi e di domani”, ha sottolineato Alessandro Preda, CEO Europe di Autogrill. “Nello stesso tempo, grazie a partner d’eccellenza, intendiamo dare un contributo alla progressiva adozione di comportamenti digitali evoluti, combinando la connettività con app e servizi dedicati ed aiutando così a favorire la digitalizzazione. Il Gruppo Autogrill, del resto, ha già contribuito a questo processo con l’introduzione di servizi come l’e-invoicing, per ricevere le fatture direttamente sulla propria e-mail; il self ticketing, per evitare le code alla cassa nei nostri locali, e i sistemi di fidelity online”, ha concluso Preda.

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.