Maserati: il reparto Fuoriserie realizza una 3200 GT da off-road

Si tratta di un esperimento per sottolineare le capacità e la creatività del reparto Maserati Fuoriserie.

La Maserati è in forte fase di rinnovamento, e sta vivendo un periodo in cui trova forza dalle sue radici per guardare al futuro. Per questo un esperimento come quello della 3200 GT, realizzata dal reparto Fuoriserie, può essere visto con meno scetticismo di quanto se ne possa avere. Infatti, è una dimostrazione della vivacità del brand anche nel realizzare auto fuori dagli schemi e fortemente personalizzate.

Trazione integrale della Levante per la coupé del Tridente

Da quello che si apprende dai social, il prototipo sarebbe il frutto di render risalenti al 2002 e mai resi noti, anche se l’auto è stata realizzata adesso per dimostrare le capacità del team che lavora nell’atelier Maserati Fuoriserie. In pratica, la coupé sfrutta la trazione integrale del SUV del Tridente, la Levante, e non si hanno notizie certe sul motore, che potrebbe essere il V8 originale da 3,2 litri con doppio turbocompressore o un propulsore più recente.

Allestita di tutto punto per poter correre la Dakar

Ad ogni modo la coupé in questione, sul mercato da 1998 al 2002, presenta un assetto rialzato, con tanto di passaruota allargati per ospitare grandi pneumatici tassellati in grado di poter fare la differenza sulle superfici sabbiose come quelle della Dakar. Chiaramente, c’è tutto il necessario per affrontare tanti chilometri in situazioni difficili, come un portapacchi dedicato e fari supplementari, oltre a dei paraurti rinforzati.

Maserati: tre one-off inaugurano il programma Fuoriserie Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Maserati Ghibli Hybrid 2021

Altri contenuti