“Smart Times” 2009: il più grande raduno di “smartisti” in Austria

“Smart Times 2009” è il più grande raduno al mondo per gli aficionados della city car tedesca. Dal 21 a l23 Agosto a Kaprun, in Austria

“Smart Times 2009” è il più grande raduno al mondo per gli aficionados della city car tedesca. Dal 21 a l23 Agosto a Kaprun, in Austria

.

Dal 21 al 23 Agosto a Kaprun, in Austria, si terrà l’edizione 2009 di Smart Times, il più grande raduno di appassionati di Smart del mondo.

Gli appassionati della piccola vettura tedesca lanciata nel 1998 arriveranno da tutta Europa e li attende un programma molto variegato, composto da party, concerti, concorsi e discussoni tecniche con ingegneri, esperti di tuning e manager.

Il corteo vero e proprio, che si prolungherà per chilometri attorno al lago, partirà sabato 22 alle 11, dal vecchio aeroporto di Zell am See. Nel 2008 furono ben 743 le Smart partecipanti al corteo, che si guadagnò così anche una menzione nel libro dei Guinness.

Nel pomeriggio si terrà invece il concorso “Smart times”, in cui verranno premiate tutte le modifiche più originali ai veicoli, dal design al tuning all’impianto audio. Ci saranno anche delle prove di guida.

Dopo un party al castello di Kaprun, l’evento si concluderà domenica 23 con un po’ di shopping in tema Smart. La partecipazione a Smart Times 2009 è gratuita; bisogna però pre-registrarsi sul sito www.smarttimes.at oppure, a partire dal 21 Agosto, direttamente sul posto.

Smart EQ Fortwo Racing Green Edition by Brabus: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.