Reiter LP670 R-SV: la Lamborgini Murciélago da GT1

Il team Reiter Engineering ha allestito una versione GT1 della Lamborghini Murciélago LP670-4 SuperVeloce: correrà nel Mondiale FIA GT 2010

Il team Reiter Engineering ha allestito una versione GT1 della Lamborghini Murciélago LP670-4 SuperVeloce: correrà nel Mondiale FIA GT 2010

.

E’ stata presentata in occasione della 24 Ore di Spa la Lamborghini LP670 R-SV, evoluzione della Murciélago LP670-4 SuperVeloce stradale realizzata dalla squadra Reiter Engineering.

La carrozzeria è ora completamente in fibra di carbonio, l’aerodinamica è stata migliorata come è stata modificata la geometria delle sospensioni grazie a un centro di rollio ancora più basso.

Migliorata la geometria dello sterzo, modificata la carreggiata posteriore con diverse sospensioni. Completano il tutto un nuovo impianto frenante con dischi in carbonio e un diverso sistema di raffreddamento per il motore.

Diversi gli interessati a questa vettura che per ora sembra la più potente del lotto secondo i regolamenti del campionato FIA GT 2010. Di certo con una di queste vetture correrà Peter Cox, collaudatore ufficiale che ha già vinto la sua classe nella 24 Ore di Le Mans.

Tutti i dati tecnici (e il prezzo) della Lamborghini Murcielago R-SV della Reiter:

Lunghezza: 4800 mm

Larghezza: 2058 mm

Passo: 2670 mm

Peso: 1150 kg

Motore: Lamborghini V12

Cilindrata: 6500 cc

Potenza: 670 CV

Coppia max: 660 Nm a 6500 giri

Frizione: tripla in carbonio

Cambio: Holinger 6 marce

Freni: caliper a 6 pistoni

Sospensioni: triangoli sovrapposti

Trazione: posteriore

Ruote ant.: 30/65×18

Ruote post.: 31/71×18

Prezzo: 480.000 euro

Lamborghini Murcielago Roadster con portasigari Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.