CarPlay: Apple sale a bordo di Ferrari e Volvo

Giuseppe Cutrone
03 Marzo 2014
CarPlay: Apple sale a bordo di Ferrari e Volvo

Apple presenta CarPlay, il sistema integrato sui modelli Ferrari e Volvo per portare le funzionalità dell’iPhone a bordo.

Apple presenta CarPlay, il sistema integrato sui modelli Ferrari e Volvo per portare le funzionalità dell’iPhone a bordo.

Apple, marchio noto e apprezzato nel mondo dell’informatica e dell’elettronica di consumo, è sempre più interessato al settore automobilistico. Un sentimento perfettamente ricambiato, si potrebbe affermare, con la tecnologia di Cupertino che si è dimostrata di grande interesse per due costruttori come Ferrari e Volvo

La novità si chiama CarPlay Apple ed è un sistema capace di integrare l’iPhone con l’auto sfruttando l’assistente virtuale Siri (già visto su diversi dispositivi Apple) e i comandi vocali. L’obiettivo è consentire agli utenti di accedere con estrema semplicità alle funzioni presenti nello smartphone della Mela, ampliando in questo modo le capacità multimediali della strumentazione di bordo. 

La Ferrari ha spiegato in un comunicato: “Da domani i nostri clienti potranno dunque beneficiare del sistema più semplice e sicuro di usare al meglio il proprio iPhone in vettura. CarPlay permette infatti un utilizzo incredibilmente intuitivo per effettuare chiamate, usare le mappe, ascoltare la musica e accedere ai messaggi, semplicemente con una parola o con un tocco del display centrale”. 

CarPlay di Apple è in grado di sfruttare l’interfaccia software del sistema multimediale delle vetture di Ferrari e Volvo, a cui aggiunge le funzionalità di Siri e la possibilità di usare le applicazioni che danno modo di leggere le email, inviare e ricevere messaggi, navigare sul Web o ascoltare musica in streaming con servizi come Spotify

Gli utenti potranno quindi muoversi tra le funzioni di bordo come fanno sul loro smartphone Apple, così da trovarsi perfettamente a loro agio senza la necessità di spostarsi tra un dispositivo e l’altro per accedere alle applicazioni preferite. 

Il costruttore svedese ha annunciato che la prima auto a poter contare su questa tecnologia sarà la nuova Volvo XC90, aggiungendo che il collegamento tra iPhone e vettura avviene per mezzo di un cavo Lightning che potrebbe essere sostituito da una connessione Wi-Fi.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • audi-a1-spb-25-tfsi-admired-advanced-18-s-line-car-play-2
    22.800 €
    AUDI A1 SPB 25 TFSI Admired Advanced "18 S line /Car PLAY
    Benzina
    28.700 km
    03/2020
  • ford-focus-focus-1-8-tdci-100cv-cat-5p-ambiente-x-operator
    1.200 €
    FORD Focus Focus 1.8 TDCi (100CV) cat 5p. Ambiente X OPERATOR
    Diesel
    252.114 km
    04/2003
  • lancia-lybra-1-9-jtd-cat-station-wagon-lx-x-operatore-del-setto
    1.470 €
    LANCIA Lybra 1.9 JTD cat Station Wagon LX X OPERATORE DEL SETTO
    Diesel
    287.948 km
    11/1999
  • ford-focus-c-max-c-max-1-6-tdci-110cv-ghia-2
    2.881 €
    FORD Focus C-Max C-Max 1.6 TDCi (110CV) Ghia
    Diesel
    154.086 km
    04/2004
  • renault-scenic-scenic-1-5-dci-x-operatore-del-settore
    1.882 €
    RENAULT Scenic Scénic 1.5 dCi X OPERATORE DEL SETTORE
    Diesel
    205.673 km
    03/2006
  • kia-carnival-carnival-2-9-16v-crdi-cat-lx-x-operatore-del-setto
    1.223 €
    KIA Carnival Carnival 2.9 16V CRDi cat LX X OPERATORE DEL SETTO
    Diesel
    303.114 km
    04/2004
  • citroen-c4-coupe-1-6-classique-x-operatore-del-settore
    1.000 €
    CITROEN C4 Coupé 1.6 Classique X OPERATORE DEL SETTORE
    Benzina
    159.000 km
    12/2006
  • ford-kuga-2-0-tdci-136-cv-4wd-titanium-dpf-per-operatori-d
    7.500 €
    FORD Kuga 2.0 TDCi 136 CV 4WD Titanium DPF - PER OPERATORI D
    Diesel
    286.018 km
    10/2009
  • mini-cooper-1-6-16v-per-operatori-del-settore
    2.700 €
    MINI Cooper 1.6 16V - PER OPERATORI DEL SETTORE
    Benzina
    211.226 km
    09/2005
page-background