Auto dell’anno 2014, scelte le 7 finaliste

Il premio verrà assegnato in occasione del Salone di Ginevra 2014 e per la prima volta tra le finaliste troviamo ben due auto elettriche.

Il premio verrà assegnato in occasione del Salone di Ginevra 2014 e per la prima volta tra le finaliste troviamo ben due auto elettriche.

Il Concorso Auto dell’anno 2014 – il più importante premio automobilistico europeo – è entrato nella sua parte finale dopo che la giuria internazionale, composta da 58 giornalisti specializzati provenienti da tutta Europa, ha selezionato le sette finaliste che si contenderanno la vittoria il prossimo 3 marzo in occasione del Salone di Ginevra 2014.

Le sette candidate finali in ordine alfabetico sono: BMW i3, Citroën C4 Picasso, Mazda 3, Mercedes-Benz Classe S, Peugeot 308, Skoda Octavia e Tesla Model S. L’ultima selezione delle vetture di quest’anno risulta molto interessante, perché per la prima volta nel concorso sono arrivate in finale ben due modelli elettrici, ovvero la Bmw i3 e la Tesla Model S; inoltre nell’edizione 2014 ricompare un’ammiraglia del calibro della nuova Mercedes Classe S, un evento piuttosto raro considerando che di solito vengono selezionate auto più abbordabili e diffuse, anche se non bisogna dimenticare che nel lontano 1974 fu propria la prima generazione della Classe S ad aggiudicarsi il premio.

Lo scorso anno il premio è stato vinto dalla Volkswagen Golf 7, mentre quest’anno la battaglia tra le finaliste sembra molto più incerta e combattuta, nonostante nella lista ci siano vetture molto promettenti come la nuova Citroën C4 Picasso e la convincente Mazda3. Non ci resta quindi che attendere il 3 marzo quando in occasione del Salone elvetico verrà finalmente incoronata la prossima auto dell’anno 2014.

Bmw i3: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.