Range Rover 2021: al debutto i nuovi mild hybrid

La nuova gamma dedicata ai modelli Range Rover e Range Rover Sport porta in dote inediti allestimenti e propulsori elettrificati.

Land Rover ha svelato le caratteristiche ufficiali della nuova gamma Model Year 2021 dedicata ai modelli Range Rover e Range Rover Sport, che porta in dote inedite motorizzazioni e allestimenti.

Nuovi allestimenti

L’offerta della Range Rover Sport MY 2021 include i nuovi allestimenti denominati HSE Silver, HSE Dynamic Black e SVR Carbon Edition.  Le nuove versioni possono essere personalizzate con l’inedita offerta di colori “SV Premium Palette” – disponibile a richiesta – che include le seguenti tonalità: Tourmaline Brown, Amethyst Grey-Purple e Petrolix Blue. La gamma Range Rover porta invece al debutto le edizioni speciali Westminste, SVAutobiography Dynamic Black e Fifty.

Debuttano i mild hybrid

Tra le novità spicca l’introduzione dei nuovi propulsori diesel e benzina elettrificati. Sia la Range Rover che la variante Sport possono essere con i sei cilindri in linea 3.0 litri Ingenium diesel e benzina, dotati del sistema mild hybrid a 48 Volt. La motorizzazione diesel sviluppa una potenza di 350 CV e una coppia di 700 Nm, numeri che permettono un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, mentre le emissioni dichiarate di CO2 risultano pari a 237 g/km. La medesima unità viene proposta anche nelle varianti meno potenti da 250 e 300 CV.

Il sei cilindri a benzina da 3.0 litri risulta invece declinato negli step di potenza da 360 e 400 CV. La variante più spinta può contare su una poderosa coppia da 550 Nm di coppia, mentre i dati dichiarati parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato dalla versione Sport in 5,6 secondi sulla Sport. La variante ibrida plug-in P400e riceve un nuovo cavo di ricarica che permette un di ricaricare la batteria tramite wallbox in meno di tre ore.

Dotazione tecnologica aggiornata

Range Rover e Range Rover Sport 2021 ricevono anche alcuni aggiornamenti tecnologici, primo fra tutti l’evoluzione dell’infotainment Touch Pro Duo. Il sistema multimediale è stato implementato con l’hotspot wi-fi, l’integrazione del servizio di musica in streaming Spotify e la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Tra le novità segnaliamo anche l’ottimizzazione dell’impianto di climatizzazione, ora dotato dello ionizzatore e del sistema di filtraggio PM2.5.

Range Rover MY 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Land Rover Defender 2.0 SD4 S: la prova su strada

Altri contenuti