Formula 1: Vettel a un passo dalla Racing Point

Sarebbe pronto un contratto per un anno con il team di Stroll Senior per un graduale approdo in Mercedes

La Formula 1 vive vicende extra pista che vedono al centro il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel, l’attuale pilota Ferrari, che corre senza l’entusiasmo di un tempo in un team che non vede l’ora di salutare. La sua situazione da separato in casa però sarebbe il preludio ad un futuro che potrebbe portarlo in Mercedes passando dalla Racing Point.

Un anno in purgatorio e poi si vedrà

Di colpe da espiare Vettel ne ha, ne è consapevole, ma a 33 anni non può essere un pilota finito, perché con 4 mondiali alle spalle rappresenta un usato sicuro su cui in molti vorrebbero investire, ma a quanto pare l’unico team che lo sta facendo per vie traverse è la Mercedes. Infatti, il tedesco potrebbe approdare alla Racing Point nel 2021 per un anno e poi avere due opzioni: prendere il posto di Hamilton in caso quest’ultimo dovesse abbandonare il circus da recordman assoluto o cercare la gloria in Ferrari, o avere un’opportunità con il supporto del Brand teutonico con l’Aston Martin figlia del nuovo regolamento.

Il contratto pronto per Silverstone e Perez sul mercato

La firma potrebbe avvenire a Silverstone, o magari l’accordo c’è già stato e non è stato comunicato in via ufficiale, in ogni caso il fatto che Perez, nonostante il contratto pluriennale, sia stato messo sul mercato rappresenta più di un indizio a favore della conclusione positiva della trattativa. Nel quadro generale inseriamo la volontà di emergere di Stroll Senior, che difficilmente metterà alla porta il figlio, ed ecco che il cerchio si chiude. Se poi Hamilton non firmerà un contratto pluriennale con la Mercedes allora anche un possibile arrivo di Vettel in Mercedes diventerà più reale di quanto si possa pensare. Insomma, l’interesse per McLaren e Renault è stato solamente un diversivo, perché Vettel aveva già un percorso privilegiato per entrare in orbita Mercedes. Adesso si attendono sviluppi ed il circus della Formula 1 aspetta che qualcuno tra Racing Point e Vettel metta fine o concretizzi le voci di mercato.

I Video di Motori.it

“L’Ordinario diventa Straordinario” ad Auto e Moto d’Epoca

Altri contenuti