Audi RS Q8 Goliath: svelato il SUV da oltre 1.000 CV

Il programma di elaborazione sviluppato da Wheelsandmore per la RSQ8 trasforma il SUV tedesco in un bolide da oltre 1.000 CV. Purtroppo non è omologato per l’Europa.

Wheelsandmore, factory tedesca specializzata in elaborazioni auto estreme, ha messo le mani sulla già portentosa ed imponente Audi RS Q8. Battezzato con l’evocativo nome “Goliath”, il super-SUV teutonico elaborato dal team di Wheelsandmore si presenta con una presenza scenica di sicuro effetto che lascia presagire le incredibili prestazioni di cui è capace la vettura.

Modifiche racing

Sotto il muscoloso cofano di questo “mostro verde” trova posto il V8 4.0 litri biturbo del Gruppo Volkswagen opportunamente modificato grazie ai seguenti interventi mirati:

  • Nuova centralina ECU
  • Turbo compressori di maggiori dimensioni
  • Sistema di scarico modificato (eliminati filtri antiparticolato, soppressori del rumore, etc.).

Prestazioni da hypercar

Tutte queste modifiche hanno permesso di aumentare la potenza dagli originali 600 CV fino a quota 1.024 CV, mentre la coppia massima è passata a 1.250 Nm. Quest’ultima è stata limitata elettronicamente per evitare la rottura delle parti meccaniche più delicate. Secondo i dati diffusi dal tuner tedesco, la RS Q8 Goliath brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi e raggiunge una velocità massima che supera i 340 km/h.

Nuovi cerchi e assetto regolabile in remoto

Dal punto di vista estetico, la Goliath si distingue per gli enormi cerchi specifici da 24 pollici con attacco monodado, abbinati a sospensioni pneumatiche regolabili anche in remoto tramite l’suo di un’apposita app per smartphone. L’unica pecca di questa vettura è che non risulta omologabile nell’Unione Europea a causa delle sue modifiche tecniche esagerate.

 

Audi RS Q8 Goliath by Wheelsandmore: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi e-tron Sportback 55 quattro: la prova

Altri contenuti