La coppa dell’olio degli SGE di Fiat viene da Brescia

La lombarda OMR fornirà le coppe dell’olio per i piccoli SGE di Fiat Powertrain. Una realtà in crescita nonostante la crisi

La lombarda OMR fornirà le coppe dell’olio per i piccoli SGE di Fiat Powertrain. Una realtà in crescita nonostante la crisi.

Alla Fiat lavorano a pieno ritmo soprattutto per studiare diverse motorizzazioni per abbattere i costi.

Tra queste anche il nuovo inedito bicilindrico turbo da 900 cc, il cosiddetto “Small Gasoline Engine” che potrà servire da base per le future soluzioni ibride e adotterà la stessa soluzione Multiair delle unità di maggiore cubatura. Per questo motore, tra i vari fornitori esterni, è stata scelta la OMR di Rezzato che realizzerà la coppa dell’olio.

Zero ore di cassa integrazione e nuove commesse di peso per clienti del calibro di Ferrari, Lamborghini, Audi e Fiat, la bresciana OMR mantiene una posizione di leader in questo settore anche in un momento di crisi.

Consolidiamo gli indirizzi assunti negli anni passati – ha spiegato l’amministratore delegato Marco Bonometti Nel futuro comunque saranno i paesi del Bric a correre“. Il Brasile in effetti sta marciando a ritmi spaventosi, il mercato automotive cinese e indiano stanno crescendo, in questo momento, rispettivamente del 7 e 4 per cento.

Il nostro maggior asset è il nostro know how – spiega ancora Bonometti –  che ci permette di seguire l’evoluzione dei nuovi motori e restare fornitori affidabili nel tempo“.

I Video di Motori.it

EuroNCAP Crash Test: Toyota Yaris 2020

Altri contenuti